10 bulbi da piantare in autunno per avere una fioritura perfetta!

10 bulbi da piantare in autunno.

L’autunno è qui. È dunque il momento di mettere a dimora i bulbi dei fiori che vedremo sbocciare la prossima primavera. Se vogliamo un balcone o un davanzale ricco di colori e profumi, dobbiamo fin d’ora decidere quali fiori vogliamo piantare.

 

Le possibilità sono pressoché infinite, ma noi ti proponiamo qui sotto una scelta ragionata che consideriamo ampia e variegata. Si va dai narcisi ai tulipani, passando per campanule, iris e gigli.

10 bulbi da piantare in autunno

Ma veniamo ai nostri dieci bulbi

Il croco

I crocus fioriscono al principio della primavera e ne sono i messaggeri. Non li ferma neanche la neve. I fiori di solito sono gialli o violetti. I bulbi vanno collocati a circa 10 centimetri di profondità, con il lato piatto in direzione del terreno.

I narcisi

Si possono piantare ai bordi dell’orto o del giardino, ma si possono anche adoperare per creare delle aiuole multicolori.

I tulipani

I bulbi di tulipano vanno piantati tra settembre e ottobre, prima che arrivino le gelate. Vanno messi a una distanza minima di almeno 15 centimetri l’uno dall’altro e a 5/10 centimetri di profondità.

I bucaneve

Quando spuntano, vuol dire che l’inverno è finito. Resistono alle temperature più rigide. Amano la compagnia di altri fiori. I bulbi vanno collocati a circa 5 centimetri di profondità e a 5 centimetri di distanza uno dall’altro.

Le campanule

Quando fioriscono creano un meraviglioso tappeto di colore blu e violetto. Non amano il sole diretto, ma la penombra. È preferibile piantarle ai piedi degli alberi che in autunno rimangono spogli. A dieci centimetri di profondità e di distanza l’uno dall’altro.

Gli iris

Sono blu, viola, arancio e giallo. Accanto ci si possono seminare i papaveri e i fiordalisi, per un effetto davvero piacevole. Vanno a circa sei centimetri di profondità e a uguale distanza l’uno dall’altro.

LEGGI ANCHE:  Come riprodurre le piante da interno e come farle crescere rigogliose!

Allium

Fioriscono in tarda primavera o all’inizio dell’estate. Come colori possono sfoggiare il rosa, il porpora e il violetto. Amano il sole. I bulbi vanno piantati a 6-8 cm di profondità e a una distanza di 10-12 cm gli uni dagli altri.

I gigli

I bulbi vanno interrati a una profondità di almeno dieci centimetri e a una distanza di 5 centimetri l’uno dall’altro. Preferiscono terreni non troppo umidi.

I giacinti

Vanno a profondità di almeno dieci centimetri e a una distanza di 10-15 centimetri.

Il muscari

È adatto soprattutto per le bordure di orti e giardini, ma va bene anche per le aiuole. Può avere fiori di colore azzurro, blu e violetto. I bulbi vanno piantati a circa 5-7 cm di profondità.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...