Abbandona il cane, lui ritrova la strada di casa: padrone lo fa abbattere dal veterinario

Abbandona il cane, ma lui riesce a ritrovare la via di casa e a ritornare a casa: per liberarsene  il padrone lo fa abbattere dal veterinario. Questa atroce vicenda è accaduta a Rovigo.

Gli animali non sempre vengono trattati bene dall’uomo , a volte succede che questi vengono torturati e uccisi senza nessuna pietà. La storia del cane Rocky sta facendo il giro del web, e gli amanti degli animali sono davvero furiosi.

Un uomo ultranovantenne di Rovigo dopo questa vicenda è

Abbandona il cane, lui ritrova la strada di casa: padrone lo fa abbattere dal veterinario

stato condannato ad un anno e 2 mesi di reclusione per aver abbandonato il suo cane e poi averlo fatto abbattere dal veterinario, condannato anche lui con l’aggiunta dell’interdizione dalla professione per un anno.

Il cane è stato molto maltrattato dal proprietario, e dopo essersi stancato, ha deciso di abbandonarlo per strada. Il cane, secondo alcuni testimoni, è stato scaraventato fuori dall’auto sulla strada tra Ceregnano e Gavello, con l’intenzione di ucciderlo.

Abbandona il cane, lui ritrova la strada di casa: padrone lo fa abbattere dal veterinario

Questa vicenda è stata assistita da una signora che ha raccontato che il cane si è ferito nel momento del lancio sulla strada e la signora per 4 giorni gli ha portato acqua e cibo fino a quando Rocky ha deciso di incamminarsi e ritrovare la strada per tornare a casa. Il cane è stato ritrovato da alcuni volontari che l’hanno fatto curare da un veterinario, e poi riconsegnato al proprietario che è stato rintracciato grazie ad un microchip.

L’anziano ha ringraziato i volontari ed ha affermato che il cane era scappato dal portellone della sua auto. Dopo un po’, ha chiamato un suo amico veterinario per abbatterlo.

La difesa del medico ha sostenuto che il veterinario ha risposto ad una richiesta visita a domicilio, il sito Rovigo oggi scrive: “una richiesta fatta nell’interesse dell’animale anche se lui era riluttante conoscendo che l’animale era intrattabile già dalla ultima sessione vaccinale,

Abbandona il cane, lui ritrova la strada di casa: padrone lo fa abbattere dal veterinarioavvenuta in sedazione. Fatto sta che il cane, durante la presunta visita del veterinario, riceve una iniezione letale e muore”.

Purtroppo Rocky è morto, ma per lui almeno è stata fatta giustizia con la condanna di reclusione per un anno e due mesi per il proprietario. Nel caso in cui dovessero risarcire alle parti civili con una somma pari a 3.500 euro verranno sospese le pene.

LEGGI ANCHE:  Oroscopo di Paolo Fox di oggi 16 maggio 2021

Abbandona il cane, lui ritrova la strada di casa: padrone lo fa abbattere dal veterinario

Il proprietario aveva deciso di abbandonare ed uccidere il cane per il comportamento troppo irruento che aveva solo 3 anni. Questo episodio è avvenuto nel 2015, ma solo in questi giorni è arrivata la condanna, molte associazioni animaliste hanno combattuto per fare giustizia per Rocky e, sono riuscite finalmente a difendere in ogni modo il diritto alla vita del povero cane.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...