Agenzia delle Entrate: Informazioni, Novità e Consigli.

Agenzia delle Entrate

A partire dal 1 Gennaio 2019,  l’Agenzia delle Entrate farà scattare per i contribuenti l’obbligo della fattura elettronica.

Il servizio online dell’Agenzia, “Fatture e Corrispettivi”, si rinnova ed offre agli utenti una serie di facilitazioni preparandoli, al contempo, a questa novità.

Per aiutarli a non commettere errori, ci sono una guida all’utilizzo e due video-tutorial dedicati, che illustrano in modo semplice e dettagliato la procedura da seguire.

Agenzia delle Entrate

Agenzia delle Entrate

Agenzia delle Entrate e fattura elettronica: obbligo ed esonero

Ecco, nei dettagli, la novità introdotta dall’Agenzia delle Entrate.

La Legge di Bilancio 2018 prevede che, a partire dal 1° gennaio 2019, gli operatori Iva, soggetti residenti o stabiliti in Italia, dovranno emettere e ricevere le proprie fatture per cessioni di beni e prestazioni di servizi esclusivamente in modalità elettronica, sia con riferimento agli altri operatori Iva (operazioni B2B, cioè Business to Business), sia con riferimento ai consumatori finali (operazioni B2C, cioè Business to Consumer).

La Legge prevede anche che siano esonerati da tale obbligo gli operatori che rientrano nel “regime di vantaggio” (art. 27, commi 1 e 2, Dl 98/2011) e quelli che rientrano nel “regime forfettario” (art. 1, commi da 54 a 89, L. 190/2014).

L’esonero è previsto anche per i “piccoli produttori agricoli”, che già da tempo non sono tenuti all’emissione di fatture.

Portale dell’Agenzia delle Entrate: sezione “Fatture elettroniche e corrispettivi”

Come detto in precedenza, l’Agenzia delle Entrate sta cercando di far abituare i contribuenti alla novità prevista per il nuovo anno, attraverso varie modalità.

La principale è la presenza, nel sito ufficiale della stessa Agenzia delle Entrate, della sezione “Fatture elettroniche e corrispettivi”, interamente dedicata alla fatturazione elettronica.

LEGGI ANCHE:  L’Aifa dispone il ritiro di alcuni lotti del disinfettante Neoxinal

All’interno dell’area, l’utente può trovare tutte le informazioni che occorrono a riguardo, ovvero:

  • servizi gratuiti per predisporre, inviare e conservare le fatture elettroniche (software e app);
  • Tutta la normativa in vigore, la prassi e le regole da seguire;
  • Il link per l’accesso diretto a Fatture e Corrispettivi, che consente di compilare le proprie fatturazioni in formato elettronico, come richiesto
  • la guida dettagliata alla fatturazione
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...