base per pizza super dietetica AdobeStock 230109727
Hands of chef putting classical tomato paste sauce on pizza base

Base per pizza super dietetica: amata dai nutrizionisti, ha solo 3 ingredienti da 280 Kcal

Base per pizza super dietetica: 3 ingredienti e solo 280 Kcal

Uno dei più classici della cucina italiana, apprezzata da tutti è la pizza. Se volete prepararla in casa, ma dovete stare attenti alla linea, ecco una ricetta che fa al caso vostro, per fare una base per la pizza, con solamente 280 calorie. Questa ricetta è davvero velocissima da fare ed è perfetta se si ha poco tempo a disposizione.

base per pizza super dietetica AdobeStock 230109727

Base per pizza super dietetica: 3 ingredienti e solo 280 Kcal

Ingredienti:

  • 200 ml di albume d’uovo
  • 50 grammi di farina di grano saraceno
  • Un pizzico di sale fino da cucina.

Se volete evitare gli sprechi, viene consigliato di acquistare i brick di uova già separati.

Sbattere le uova

In una bacinella capiente, mettere gli albumi d’uovo e con una frusta elettrica, sbatterli velocemente fino a creare un composto spumoso.

Fare l’impasto

Unire insieme agli albumi anche un pizzico di sale fino da cucina e quando gli albumi saranno montati a neve ferma aggiungere la farina poco per volta in modo da non smontare il tutto.

Rivestire una teglia con un pezzo di carta da forno e sistemare al suo interno l’impasto bello gonfio, stendendolo con un cucchiaio fino a toccare i bordi della pirofila.

Cottura in forno

Fare cuocere la vostra base super dietetica in forno preriscaldato dagli 8 ai 10 minuti, ad una temperatura di 200°C.

Trascorso il tempo di cottura, togliere l’impasto della pizza dal forno e versare sopra un po’ di passata di pomodoro. Terminare condendo a piacere la vostra pizza. Proseguire la cottura della pizza, per ulteriori dieci minuti a 200°C o fino a quando il condimento non sarà perfettamente cotto.

LEGGI ANCHE:  Crostata di mele ricca di crema pasticcera, provala e vedrai!

Servire in tavola

Quando la vostra pizza light sarà cotta, toglierla dal forno e servirla in tavola ai vostri ospiti.

Consigli utili e varianti

Per poter condire la vostra pizza light, potete utilizzare delle verdure bollite che sostituiranno la classica passata di pomodoro, al posto della mozzarella potete usare la ricotta. Evitate di utilizzare troppo sale ed insaporite la vostra pizza con delle spezie o con delle erbe aromatiche fresche o essiccate.

Buona preparazione a tutti!

 

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!