Bicchieri spaiati: Scopri come riciclarli a Natale! Tantissime idee per te

bicchieri spaiati 1000 idee per portacandele natale

In casa avete accumulato tanti bicchieri spaiati, e non volete buttarli? Potete riutilizzarli per creare delle decorazioni o delle idee regalo, da usare per le festività natalizie.

1. Segnaposto

Per abbellire la vostra tavola di Natale, aggiungete dei ballon di vetro capovolti, con delle piccole palline dorate all’interno della “pancia” del bicchiere, appoggiate sopra di essi delle piccole candele ed eccovi degli elegantissimi segnaposti per ogni ospite.

Fonte immagine

2. Decorazione tutta bianca

Per ricordare il candore della neve, realizzate una decorazione tutta bianca con delle grosse candele perlate, dei fiocchi di carta, dei nastri in raso e delle piccole palline di tonalità chiare. Semplice, ma di grande effetto.

Fonte immagine

3. Alzatine per dolci

Dei bicchieri a stelo lungo, anche di dimensioni o di altezze diverse, possono essere trasformati in alzatine per dolci: il piattino fungerà da base per deliziosi pasticcini. Molto creativo.

Fonte immagine

4. Idee regalo

In questo video trovate un tutorial davvero particolare per creare suggestive palle di neve; qualche fiocchetto rosso, delle candele e poco altro! Scenografico e chic!

Fonte video

5. Centrotavola per una cena romantica: idea numero 1

Capovolgete dei ballon di grandi dimensioni e appoggiate all’interno di ogni bicchiere un bocciolo di rosa rossa. Sulla base, sistemate una candela rosso ed il centrotavola per una cena romantica è terminato.

Fonte immagine

6. Centrotavola per una cena romantica: idea numero 2

Ecco un’altra idea per un centrotavola delizioso, perfetto per una cena tête-à-tête. Bastano dei bicchieri a cilindro, alti e stretti, una manciata di petali di rose e una candela rossa galleggiante.

Romantico e onirico!

Fonte immagine

7. Centrotavola in rosso

Ideali per la notte di Natale o di capodanno, questi bicchieri decorati con delle palline di colore rosso, delle piccole candele bianche e delle piccole coroncine di bacche finte, creano, in mezzo alla tavola, un’atmosfera di festa.

Fonte immagine

8. Decorazione natalizia per esterno

Perfetto sia per l’interno sia per l’esterno delle abitazioni, questo addobbo è molto semplice da realizzare. Servono solamente dei bicchieri di diverse altezze, del sale grosso da cucina e delle bacche finte. Illuminate il tutto con delle lucine a led.

LEGGI ANCHE:  Come pulire il cestello della lavatrice con prodotti naturali

Fonte immagine

9. Corona di nastri

Ecco una ghirlanda davvero natalizia: un tripudio di nastri bianchi e rossi, pigne, piccole palline colorate, rametti di abete circondano un bicchiere trasparente abbellito da una grossa candela bianca.

Per il tutorial cliccate QUI

10. Porta candele natalizi : idea numero 1

I bicchieri spaiati, semplicemente decorati con rametti o piccole corone, possono diventare dei porta candele natalizi.

Fonte immagine

11. Porta candele natalizi : idea numero 2

Avete boccali per la birra spaiati e inutilizzati? Procuratevi della colla spray e dei rami di pino, poi abbelliteli seguendo le indicazioni che vedete nella fotografia!

Deliziosi, vero?

Fonte immagine

12. Un elegante decorazione

Oppure decorateli con degli scampoli di pizzo, per realizzare piccole lanterne in perfetto stile shabby chic!

Fonte immagine

13. Decorazione Chic

Per creare un angolo davvero raffinato, avrete bisogno semplicemente di qualche bicchiere, di altezze e dimensioni differenti, un po’ d’acqua, delle candele galleggianti e un pugno di perle bianche. Che meraviglia!

Fonte immagine

14. Centrotavola profumato

Con un tumbler bombato da whisky potete creare questo centrotavola per profumare la vostra casa. Occorrono dei rametti di abete, delle bacche di cannella, dei mirtilli e delle nocciole. Appoggiate al centro una candela bianca alla vaniglia, che opera d’arte di riciclo!

Fonte immagine

15 Piccolo elfo

Con dei pennarelli appositi per il vetro dipingete lo stelo di un bicchiere dei colori bianco e rosso, realizzate sulla “pancia” una faccina sorridente e per un nasino una carota. Appoggiate sopra un piccolo cappellino di Babbo Natale con un campanellino. Terminate legando sullo stelo un pezzo di stoffa rossa con un bigliettino. Ecco un’idea regalo davvero originale.

Fonte immagine

Buon riciclo creativo natalizio a tutti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...