Brioche alla zucca: il dolce più morbido che esista!

Volete realizzare un dolce autunnale che sia non solo buono da mangiare ma anche bello da vedere? Ecco di seguito la ricetta per realizzare delle buonissime brioche alla zucca.

Brioche alla zucca

Ingredienti per fare delle brioche alla zucca

avrete bisogno di:

  • 230 grammi di zucca (già pulita, privata dei semi e bollita)
  •  200 grammi di farina di tipo 0  (ve ne servirà un pochino in più per infarinare lo spago da cucina e per cospargere le brioche prima di infornare)
  • 70 ml di latte
  • 30 grammi di zucchero (10 grammi vi serviranno per addolcire la zucca)
  • 30 ml di acqua
  • 20 grammi di burro
  • 10 ml di sciroppo di amido di mais (in alternativa potete usare del dolcificante liquido)
  • 3 grammi di sale fino da cucina
  • 3 grammi di lievito disidratato.

Le dosi indicate sono per 6 brioche.

Come cucinare le brioche alla zucca: preparare la zucca

Prendere la zucca precedentemente pulita e bollita e con un coltello tagliarla a cubetti, scartando man mano la parte verde, ma non buttatela via, perché vi servirà per decorare le vostre brioche.

Adagiare la zucca in una ciotola e con uno schiacciapatate, premere la zucca fino a ridurla in poltiglia. Per facilitare questo passaggio, potete scaldare la vostra zucca per qualche minuto nel forno a microonde. Dividere la zucca in due parti, una parte dovrà avere un peso di 120 grammi ed il resto di 80 grammi.

Formare il ripieno

Insieme alla zucca da 80 grammi, inserire i 10 grammi di zucchero bianco da tavola e mescolare un pochino. Adagiare la ciotola nel forno a microonde per qualche minuto, per fare asciugare la zucca.

Fare raffreddare il composto e con l’aiuto di un cucchiaio, dividerlo in 6 parti uguali.  Formare delle sfere e adagiarle in un vassoio coperto con un pezzo di pellicola trasparente alimentare.

Fare l’impasto

In una grossa ciotola, mettere la farina di tipo 0, il resto dello zucchero e il sale. Amalgamare con le mani. Unire il lievito, lo sciroppo di mais, l’acqua e il latte. Impastare tutti gli ingredienti e poi unire il resto dello zucca. Amalgamare nuovamente.

LEGGI ANCHE:  Yogurt greco fatto in casa | 1 solo ingrediente e lo prepari in 2 minuti!

Trasferire il composto sul piano da lavoro e lavorarlo ancora un po’. Unire il burro tagliato a pezzetti e amalgamare ancora. Adagiare il panetto in una ciotola pulita, coprire il contenitore con un pezzo di pellicola alimentare e lasciarlo lievitare.

Infarinare lo spago

Adagiare lo spago da cucina all’interno di un sacchetto alimentare, aggiungere un pochino di farina di tipo 0 extra e agitare un pochino.

Dividere l’impasto e formare le brioche

Trascorso il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto sul piano di lavoro e stenderlo con le mani. Utilizzando un taglia pasta, dividere il composto in sei parti uguali e formare delle sfere.

Adagiare sopra le sfere un canovaccio pulito e leggermente bagnato con un po’ di acqua e lasciare lievitare l’impasto per ulteriori 15 minuti. Al termine del tempo di riposo, stendere con le mani ogni panetto e adagiare in ognuno una sfera di ripieno. Chiudere l’impasto su se stesso e con lo spago da cucina, dare forme alle vostre zucche.

Cospargere la superficie con della farina e aggiungere un pezzetto di buccia sopra, come se fosse il piccolo della zucca. Lasciare lievitare le brioche prima di infornarle.

Cuocere le brioche e servire in tavola

Fate cuocere le vostre brioche in forno già caldo a 160°C per una decina di minuti circa. Aspettare che si raffreddino, prima di eliminare lo spago e servirle in tavola.

Per maggiori dettagli, su come realizzare le vostre brioche, potrete guardare il video tutorial.

Buon appetito a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...