Bucato profumato quando fuori è mal tempo: scopri come faceva mia nonna!

bucato profumato quando fuori e panni stesi mal tempo

Quando laviamo il bucato durante le stagioni autunnali e invernali, è frequente andare incontro a giornate particolarmente umide, che possono causare sul bucato cattivi odori. Per eliminare la puzza di umido dal tuo bucato puoi adottare tantissimi rimedi naturali.

Scopri i trucchetti per avere sempre un bucato profumato anche quando c’è molta umidità.

bucato profumato quando fuori e panni stesi mal tempo

 

Mischia il sapone di Marsiglia con il bicarbonato di sodio

Un rimedio infallibile contro la puzza di umido è la miscela di sapone di Marsiglia e bicarbonato di sodio. Questo composto ti permette di eliminare completamente i cattivi odori dal tuo bucato, ottenendo un profumo inebriante.

Ti basterà semplicemente aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato e 2 cucchiai di sapone di Marsiglia all’interno della vaschetta del detersivo. Il risultato sarà incredibile!

Utilizza l’aceto insieme al bicarbonato

Un altro composto naturale ed efficiente è quello che prevede la miscela di aceto bianco e bicarbonato. Si tratta di un ottimo rimedio contro la puzza di umido. In questo caso, è preferibile mettere in lavatrice prima una tazza di aceto e successivamente, avviare un secondo lavaggio con il bicarbonato.

Puoi aggiungere anche alcune gocce di olio essenziale per rendere il bucato ancora più profumato!

Un ottimo rimedio è l’aceto citrico

Se preferisci utilizzare un rimedio alternativo all’aceto, puoi optare per l’acido citrico. Questo prodotto ha delle ottime proprietà ammorbidenti e riesce anche ad eliminare completamente la puzza di umido dal tuo bucato.

Ti consigliamo di far sciogliere 75 grammi di acido citrico in 500 ml di acqua tiepida e circa 10 gocce di olio essenziale profumato. Per ogni lavaggio del bucato puoi utilizzare 100 ml di questa soluzione e il risultato sarà incredibile!

LEGGI ANCHE:  Pot-pourri invernali fai da te: economici ma irresistibili per la tua casa!

Un trucchetto infallibile è la centrifuga

Un altro rimedio contro la puzza di umido è anche l’utilizzo della centrifuga. Solitamente, è preferibile optare per un minimo di 800 giri, in modo da non stropicciare troppo i panni. Se non hai la possibilità di asciugare il tuo bucato al sole, invece, ti consigliamo di aumentare il numero di giri della centrifuga.

L’asciugatura è molto importante

Per combatter la puzza di umido, l’asciugatura è molto importante. Ti consigliamo infatti, di togliere subito il bucato dalla lavatrice una volta che il lavaggio è terminato e di metterlo immediatamente all’esterno. Se la giornata è troppo umida e piove, ti consigliamo di scegliere una stanza in cui il tuo bucato può asciugarsi rapidamente e dove c’è sempre un ricambio d’aria.

Opta per i deumidificatori naturali

Un rimedio contro l’umidità è anche quello dei deumidificatori naturali. Puoi realizzare con le tue mani degli utilissimi deumidificatori per combattere la puzza di umido.

Ti basterà semplicemente procurarti un po’ di sale grosso, dei barattoli e dei pezzi di plastica per richiuderli. Puoi posizionare i barattoli sotto lo stendino o sui davanzali delle finestre, per contrastare in modo naturale l’umidità.

Si tratta di un ottimo rimedio contro l’umido! Il tuo bucato sarà perfetto e sempre profumato.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...