Cani in casa? Scopri come evitare che la tua casa puzzi della loro pipì

se hai un cane non AdobeStock 20882499

Chiunque abbia un cane in casa, sa che ci sono una serie di accortezze da dover seguire. In particolare, sarebbe opportuno evitare che la casa puzzi della pipì del cane. 

Si tratta di un problema che è ben noto ai possessori di questi magnifici animali a quattro zampe.

D’altronde, si sa, tenere in appartamento animali comporta una serie di responsabilità e di impegni precisi: fermo restando che questi vengano ripagati in toto dall’amore e dall’affetto che trasmettono.

Un cane necessita di attenzioni particolari non soltanto legate all’alimentazione, ma anche ad altro. Per esempio, specie se parliamo di cani di piccola taglia, è fondamentale far sì che riescano ad imparare presto ad utilizzare la traversina.

Se così non fosse, rischieremmo che tutta la casa finisca per odorare di pipì. Ma vediamo come fare per evitare ciò!

Odore di pipì del cane: ecco come evitare che la casa puzzi

Un cane che non è ancora stato addestrato o che è un po’ ribelle per carattere, potrebbe fare pipì non nel posto giusto. Purtroppo, va detto, il padrone non sempre riesce ad accorgersi di questo e c’è il rischio che l’appartamento, alla lunga, possa odorare in maniera importante di urina di cane.

Per prima cosa dovremmo ricordarci che questi animali tendono ad utilizzare un posto fisso per fare i propri bisogni, anche se ciò non è sempre vero. Spesso può capitare che l’odore persista in modo molto significativo: questo accade quando l’urina non viene trattata a dovere. 

Come fare, quindi, per evitare che la pipì del cane possa far puzzare tutta la casa? Un eccellente rimedio è quello di preparare una soluzione fatta in casa. Questa risulta eccellente, specialmente su superfici come quelle di tappeti o tappetini. Basterà unire due tazze di acqua tiepida, con un cucchiaio di sale, uno di detersivo per piatti e infine una mezza tazza circa di aceto bianco. 

LEGGI ANCHE:  Aste per tendine: Tantissime idee per organizzare la casa in modo economico.

Questo preparato sarà in grado di pulire al meglio le macchie di pipì e scongiurare eventuali cattivi odori. Dovremo semplicemente fare in modo da immergere un panno e lavorare poi sulla zona interessata. Si dovrebbe ripetere l’operazione almeno un paio di volte per un risultato ottimale. Macchia e odore spariranno!

Per evitare che la puzza possa appestare tutta la casa, è necessario mescolare in parti uguali sia l’acqua che l’aceto. Possiamo anche sfruttare l’azione di tovaglioli di carta assorbenti e spazzolini vari. Vedrete che il risultato sarà fantastico.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...