Charlotte Di Pandoro al Tiramisù. Facile E Senza Cottura

Siete alla ricerca di un dolce scenografico per questo Natale? Ecco la ricetta per preparare, una Charlotte di pandoro al tiramisù, facilissima e senza cottura.

Charlotte Di Pandoro al Tiramisù

Credit foto

 

Charlotte Di Pandoro al Tiramisù, ingredienti:

Per fare una Charlotte di pandoro al tiramisù, avrete bisogno di:

  • 200 ml di panna di tipo vegetale per i dolci fredda
  • 200 grammi di mascarpone (lo potrete sostituire con la stessa dose di formaggio cremoso, come lo stracchino)
  • 50 grammi di zucchero a velo
  • 30 ml di caffè
  • 30 ml di latte
  • Un pandoro.

Per la decorazione, vi serviranno anche:

  • Un pezzetto di cioccolato fondente
  • Q.b. di cacao amaro in polvere.

Tagliare il pandoro

Prendere il pandoro e con un coltello, dividerlo  in quattro fette tutte dallo spessore di circa 1 cm. Sistemare la fetta più larga sul fondo di una teglia ad anello.

Sempre con il coltello, dividere le fette avanzate in quattro pezzi uguali ed adagiateli lungo tutto il bordo della teglia, avendo cura di tenere le parti appuntite verso l’alto.

Fare la farcitura

All’interno di una bacinella mettere lo zucchero a velo con il formaggio e mescolare con le fruste elettriche. In una seconda bacinella, versare la panna e montarla anch’essa con le fruste elettriche. Unire,  mescolando con una spatola, la panna montata al composto di formaggio e zucchero a velo, facendo movimenti leggeri.

Comporre il dolce

Mettere in una tazza il latte e versare al suo interno il caffè. Dopo aver amalgamato i due ingredienti liquidi, intingere al suo interno un pennello da cucina e bagnare accuratamente il pandoro posto dentro la teglia.

Spalmare una parte della farcitura dentro la base di pandoro, stendendola in modo uniforme con una spatola da cucina e mettere al di sopra il pandoro rimasto, precedentemente tagliato a pezzi. Bagnare il pandoro con caffè e latte e terminare aggiungendo la crema. Con un coltello tritare un pezzetto di cioccolato fondente e cospargerlo sopra il dolce. Spolverare con cacao amaro in polvere.

LEGGI ANCHE:  Verdure grigliate al forno: una delizia velocissima da preparare!

Tempo di riposo

Fare rassodare la vostra Charlotte di pandoro al tiramisù,  in frigorifero per almeno due ore.

Charlotte Di Pandoro al Tiramisù: Servire in tavola

Trascorso il tempo di riposo, togliere il dolce dallo stampo e trasferirlo su un piatto da portata.

Buon appetito a tutti!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...