Ciambelle di ricotta | sono soffici, leggere e golose | Una vera bontà!

ciambelle di ricotta e limone AdobeStock 234065526

Ciambelle di ricotta, un dolce squisito che nemmeno necessita di lievitazione!

Restano ottime anche il giorno dopo e non c’è necessità di scaldarle. Fate parte anche voi di chi pensa che a volte alcuni piatti siano addirittura più buoni il giorno dopo?

ciambelle di ricotta e limone AdobeStock 234065526

Fate una prova con queste ciambelline!

Ciambelle di ricotta, come si preparano

Ingredienti (per 10 ciambelline):

  • Farina (senza glutine o per pane), 220 g
  • Uova, 1
  • Zucchero, 70 g
  • Ricotta, 150 g
  • Olio di semi di girasole, 30 g
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • Lievito istantaneo per dolci, 8 g
  • Essenza alla vaniglia 1 fialetta
  • Zucchero a velo q.b.
  • Olio per friggere

Preparazione:

  1. In una ciotola abbastanza grande mettete l’uovo, lo zucchero, lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Lavorate per bene con le fruste o lo sbattitore elettrico (o con un robot da cucina) finché non ottenete un composto chiaro ed omogeneo.
  2. A parte, mescolate insieme farina e lievito.
  3. Aggiungete al composto chiaro ottenuto la ricotta e mescolate fino ad ottenere un composto cremoso. Mentre mescolate, aggiungete a filo l’olio. Unite, sempre mescolando, la farina ed il lievito precedentemente uniti, aiutandovi con un setaccio. Mescolate bene tutto quanto fino ad ottenere un impasto.
  4. Trasferite tutto su una spianatoia. Se l’impasto è ancora un po’ appiccicoso, aggiungete senza problemi altra farina (senza esagerare).
  5. Formate le ciambelline. Tagliate un pezzetto di impasto e formate i classici serpentelli, lavorando con le mani. Devono essere di circa 8 o 10 cm. Unitene quindi le estremità per dare la forma tonda.
  6. Riscaldate in un tegame l’olio e quando è a temperatura, metteteci dentro le ciambelline. Non mettetele tutte insieme ma procedete a due o tre per volta, altrimenti la temperatura dell’olio si abbassa. Fatele dorare da entrambi i lati per 4 minuti circa ciascun lato, e trasferitele su carta da forno per scolare l’olio.
  7. Non resta che guarnirle con lo zucchero a velo.
LEGGI ANCHE:  Lasagne con Zucchine a modo mio: besciamella light e ricotta, ma gustosissime!

 

Cottura in forno:

Potete anche cuocere le ciambelline in forno preriscaldato, 180° per 15 minuti circa. Tenete presente che il sapore non sarà lo stesso ma saranno ottime ugualmente! per garantirne morbidezza, mettete in forno anche una ciotolina con dell’acqua.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...