Ciambellone frullato con ricotta e marmellata: davvero squisito!

ciambellone frullato ricotta e marmellata 2

Il ciambellone frullato alla ricotta e marmellata è un dolce morbidissimo, dal profumo intenso ed inebriante di limone! L’impasto si realizza in 3 minuti di orologio, a patto di usufruire di un mixer da cucina. Cuoce in mezz’ora circa, a seconda delle performance del vostro forno, regolatevi come d’abitudine, fate sempre la prova stecchino prima di sfornarlo.

Soffice e umido, non prevede l’utilizzo del burro ed è perfetta per una colazione nutriente, ma leggera. Oppure, offritela a merenda ai piccoli di casa per un break sano e genuino, che li ricarichi senza appesantirli. Delizioso anche come fine pasto, chiude la giornata con dolcezza e allegria.

Insomma, state per scoprire una ricetta semplice e golosa che vi permetterà di regalare gioia in famiglia.

Curiose? Iniziamo!

ciambellone frullato ricotta e marmellata 2

Ciambellone frullato: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • ricotta, 330 g
  • zucchero, 150 g
  • farina bianca, 240 g
  • olio di semi di arachidi, 90 ml
  • uova, 3 medie
  • limone biologico, 1 solo la scorza
  • lievito vanigliato per dolci, 1 bustina
  • marmellata al limone, q.b. secondo le vostre preferenze.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate uno stampo da ciambella con la carta apposita, sagomatela ritagliandola con le forbici, quindi bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi. Se preferite, potete ungerla e inzuccherarla.

Setacciate farina e lievito, scolate la ricotta.

Grattugiate la scorza del limone e inseritela nel robot da cucina. Unite anche lo zucchero e frullate per 15 secondi. Aggiungete le uova, la ricotta, l’olio, la farina e il lievito e azionate nuovamente il mixer per 30 secondi circa. Quando il composto risulta ben amalgamato e liscio, trasferitelo nella tortiera. Livellate bene con una spatola e decorate la superficie con la marmellata. Infornate per 30 minuti, fate la prova stecchino, se asciutto, estraete il dolce, se ancora umido, proseguite la cottura per altri 10 minuti sul ripiano più basso.

LEGGI ANCHE:  Festa di compleanno? Prova questi gustosi bignè salati

Sfornate e lasciate intiepidire completamente prima di assaporarlo.

È una meraviglia!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...