Come far nascere e crescere un banano dal frutto, metodo gratis da 0 a 3 anni

time lapse banana nascita e banano 1

Come far nascere e crescere un banano dal frutto, metodo gratis da 0 a 3 anni

Avete mai pensato di poter prendere una banana e far crescere la pianta dalla quale è nata? Il procedimento è semplice, ma richiede molta attenzione per riuscire dell’impresa di far germogliare le prime foglioline. La prima cosa da fare è quella della scelta della banana giusta, che non è una bella e gialla, ma piuttosto marroncina, con all’interno i semi maturi per essere presi e piantati seguendo le istruzioni riportate nel video.

Come far nascere e crescere un banano dal frutto, metodo gratis da 0 a 3 anni

Come far nascere e crescere un banano dal frutto, metodo gratis da 0 a 3 anni

E’ necessario utilizzare molti semini presenti all’interno della banana, in quanto non tutti riusciranno a germogliare e a trasformarsi in una piantina. Poi è necessario scegliere il terriccio giusto per far si che si verifichino tutte le condizioni favorevoli alla nascita e alla crescita delle piantine. La caratteristica principale è che sia un terriccio molto drenante: perfetta è la torba.

Per creare un ambiente perfetto per la germinazione occorre avere anche della pellicola da cucina che avvolgerà il vaso con i semi, mantenendo all’interno il clima perfetto perchè tutto avvenga nei tempi descritti nel video. Passati circa quattro mesi dalla nascita della piantina, iniziate a vedere la formazione di più foglie che presto diventeranno la pianta che desiderate.

Quando sarà trascorso circa un anno, la piantina di banano avrà raggiunto l’altezza di circa 12 centimetri e man mano le foglie diventeranno sempre più grandi e robuste. Un vero spettacolo seguire l’evoluzione di questa pianta che richiede solamente di essere annaffiata nel modo giusto e di essere ben curata.

LEGGI ANCHE:  Rimedio anti age: contro l'invecchiamento del viso potete fare...

A raggiungere l’età per essere messa nel terreno libero, dovranno passare circa 3 anni. Durante la crescita, ci saranno periodi in cui saranno solo le foglie a prendere forza e ad allargarsi. Alternati a momenti in cui sarà il gambo a diventare più alto. Può capitare che crescano insieme alla pianta madre anche delle talee che preferiamo chiamare figli. Questi potranno essere separati solo quando avranno messo le proprie radici.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...