Come fare velocemente dei morbidissimi soufflè pancakes

Come fare velocemente dei morbidissimi soufflè pancakes da leccarsi i baffi

 

Come fare velocemente dei morbidissimi soufflè pancake a casa per incominciare la giornata con un’ottima colazione, ricca di proteine e zuccheri. I soufflè pancakes hanno pochi ingredienti di base, ma si possono arricchire con salse dolci,frutta fresca o secca,cioccolato

ingredienti:

  • un tuorlo
  • vaniglia
  • 2 albumi
  • 30 gr di farina
  • 20 gr di latte
  • 30 gr di zucchero
  • 5 gr lievito

Preparazione

In un recipiente dovrete montare insieme gli albumi e lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo.In un’altra ciotola unite il tuorlo con il latte, il sale, la vaniglia, il lievito e la farina setacciata e lavorarli insieme per poi aggiungere gli albumi montati in precedenza.

Come fare velocemente dei morbidissimi soufflè pancakes da leccarsi i baffi:

Una volta pronto l’impasto, si potrà finalmente iniziare a cuocerli. Si  versa una buona quantità del composto in una padella su cui si è passato dell’ olio o un pò di burro,e si copre il tutto con il coperchio. La cottura dovrà essere di circa 5 minuti durante la quale i pancakes andranno girati. Una volta pronti ci si può finalmente sbizzarrire. Si potrà aggiungere qualsiasi ripieno voi vogliate;dalla cioccolata ai formaggi morbidi  o andare ad aggiungere anche della buonissima frutta fresca o secca. Si potranno aromatizzare con cannella, vaniglia

 Il nostro primo pensiero, guardando questi dolci, sicuramente andrà ai tipici pancake americani anche se in realtà, si tratta di due tipologie ben diverse.Più simili a delle fritelle quelle americane; molto più morbidi e con una consistenza quasi “spugnosa” i soufflè pancakes giapponesi.
Entrambi perfetti per la merenda o la colazione dei vostri bambini. Potete farcirli con ciò che più vi piace. Con questi deliziosi dolcetti giapponesi renderete l’ora della merenda un momento meraviglioso. Una curiosità:i pancake americani sono le fritelle che Paperino prepara ai suoi nipoti
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...