Come pulire gli occhiali alla perfezione e rimuovere i piccoli graffi

Come pulire gli occhiali con il fai da te, utilizzando solo ingredienti naturali.

Ecco tutti i nostri consigli!

Con il passare degli anni, gli occhiali da vista sono diventati sempre di più un oggetto fondamentale per il benessere delle persone. Moltissimi di noi li indossano nella quotidianità e per affrontare qualsiasi attività.


Attualmente gli occhiali vengono fabbricati con materiali molto resistenti e davvero durevoli, ma le lenti possono in ogni momenti rovinarsi e diventare sempre più opache.
Se non pulite a fondo e con molta attenzione, le lenti posso diventare un vero ostacolo per la vista e l’occhio è costretto a doversi sforzare sempre di più.
Questa conseguenza può comportare gravi danni alla nostra vista, quindi è bene pulire gli occhiali ogni giorno e con costanza.

I prodotti in commercio possono essere ricchi di ingredienti chimici e tossici, nocivi sia per noi che per l’ambiente. Ma Niente panico! Esistono numerosi rimedi naturali che vi faranno avere i vostri occhiali perfettamente puliti, proprio come nuovi. In questo modo, ne aumenterete sempre di più la loro longevità e non avrete il bisogno di cambiarli, anche per diversi anni!
Ricordatevi di fare molta attenzione alle lenti e di utilizzare molta delicatezza, altrimenti vi ritroverete dei grandi graffi.

Vediamo insieme quali rimedi fai da te utilizzare!

Come pulire gli occhiali, pezzo dopo pezzo, in modo naturale!

Montatura

Come abbiamo anticipato, i materiali con i quali vengono costruite le montature sono molto resistenti e durevoli, ma è bene pulirle con attenzione e costanza.
Due prodotti naturali che vi consigliamo sono il sapone di Marsiglia e l’olio di mandorle!

Il sapone di Marsiglia, grazie alla sua alta proprietà illuminante, renderà la montatura davvero lucida e luminosa, proprio come nuova.
Vi basterà inserire, in un litro di acqua tiepida, qualche pezzo di una saponetta di Marsiglia e mescolare con un cucchiaio. A questo punto, imbevete un batuffolo di cotone nella miscela e utilizzatelo per pulire la montatura, in ogni punto. Al termine, strofinatela con un panno pulito di microfibra.

Anche l’olio di mandorle le renderà lucide e splendenti! In un bicchiere d’acqua, aggiungete 10 gocce di olio e lasciatelo diluire. Imbevete un batuffolo di cotone e strofinatelo sulla montatura.

LEGGI ANCHE:  La pianta amica delle donne: dalla natura un rimedio a tutto tondo. Quale?

Eliminare i Graffi

I graffi nelle lenti possono davvero rendere difficile la vista.
Se sono molto spessi, la scelta migliore sarebbe di ricomprarle nuove, ma se sono sottili e quasi invisibili, ecco a voi qualche rimedio naturale che dovete provare!

Nel primo rimedio troviamo la cenere della sigaretta, sembra impossibile ma è proprio così!
Posate un po’ di cera direttamente sulle lenti e strofinatela con un panno umido di microfibra.

Nel secondo invece, troviamo il caro e amato bicarbonato di sodio! Vi basterà aggiungerne due cucchiaini ad un goccio d’acqua e utilizzare la miscela per lavare le lenti.

Pezzuole

Ebbene sì, anche le pezzuole hanno bisogno di essere lavate per eliminare tutta la polvere che hanno catturato! Utilizzarle sporche potrà rovinare in modo irreversibile le vostre lenti.
Lavatele con un po’ d’acqua e sapone di Marsiglia.

Come pulire le lenti degli occhiali

Le lenti sono la parte più fragile e delicata degli occhiali, hanno bisogno di molta attenzione.
Per pulirle, vi consigliamo due prodotti naturali dai mille usi: il limone e il bicarbonato di sodio.

Se utilizzate il limone, vi basterà prenderne uno fresco e spremerlo, così da ottenere tutto il succo. Diluite due cucchiaini di quest’ultimo con un po’ d’acqua, circa 50 ml. e con un batuffolo di cotone imbevuto, pulite delicatamente le lenti.

Se preferite utilizzare il bicarbonato di sodio, il procedimento è lo stesso! Versate in 50 ml d’acqua due cucchiaini di bicarbonato e mescolate. Imbevete un batuffolo di cotone e utilizzatelo per pulire le lenti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...