Con un solo cucchiaio risolvete il problema delle t-shirt ingiallite

con un cucchiaio risolvete il t shirt ingiallite

Con un solo cucchiaio risolvete il problema delle t-shirt ingiallite

Nel corso dell’estate si indossano per la maggior parte delle volte le t-shirt, che siano colorate o bianche, sono il capo di abbigliamento più utilizzato dalla maggior parte delle persone. Ma a lunga andare come ben sapete, quelle bianche tendono ad ingiallirsi per svariati motivi. Oggi vi riveliamo la soluzione a questo problema. E’ davvero semplicissimo.

Con un solo cucchiaio risolvete il problema delle t-shirt ingiallite

Con un solo cucchiaio risolvete il problema delle t-shirt ingiallite

Ci sono diversi rimedi da mettere in pratica per risolvere l’ingiallimento delle t- shirt, vediamo quali.

Aceto bianco: viene spesso usato sia nelle pulizie domestiche che in lavatrice. Ottimo sotto ogni punto di vista. Ma se volete sbiancare le magliette dovete metterle a bagno una notte intera in una bacinella di acqua con l’aggiunta di un bicchiere di aceto bianco. Al mattino risciacquate il tutto e procedete al normale lavaggio in lavatrice. Se volete potete aggiungere al detersivo un ulteriore tazzina di aceto bianco e se lo desiderate qualche goccia dell’olio essenziale che preferite.

Succo di limone: per utilizzare questo sistema sbiancante con le t-shirt dovete prendere anche qui una bacinella di acqua calda e spremere dentro il succo filtrato di due limoni. Attendete circa 7 ore e poi procedete al lavaggio in lavatrice.

Bicarbonato di sodio: questo prodotto non poteva certo mancare. Basterà immergere i panni nell’acqua con tre cucchiai di bicarbonato o in alternativa metterne un misurino nella lavatrice. Noterete subito la differenza.

Sapone di Marsiglia: stesso procedimento anche per questo prodotto. Acqua calda e due cucchiai di scaglie di sapone di Marsiglia oppure uno nel cestello della lavtrice. Inoltre darà alle t-shirt anche un gradevole profumo.

LEGGI ANCHE:  Parete capoletto, cosa ci metto? Tante idee semplici e interessanti!

Percarborato di sodio: si tratta di un prodotto un pochino più aggressivo e deve essere introdotto solo durante i lavaggi in lavatrice. Basterà mezzo misurino durante il lavaggio e si scatenerà la sua azione sbiancante.

Acqua ossigenata: si tratta dell’acqua ossigenata a 10 volumi, servono 3 cucchiai di prodotto nella bacinella con acqua calda oppure due nel lavaggio della lavatrice. Ottimo anche per pretrattare panni bianchi.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...