Condensa sullo specchio? Ecco il metodo per pulirlo senza lasciare aloni

come togliere la condensa dagli AdobeStock 207798490

Condensa sullo specchio? Ecco il metodo per pulirlo senza lasciare aloni

La condensa sullo specchio del bagno è davvero una cosa molto fastidiosa, in quanto, dopo aver fatto una doccia rilassante, il vetro si appanna ed è necessario rimediare, se lo si vuole utilizzare subito. Sicuramente e come ben sapete, se aprite la finestra il vetro torna come prima, ma purtroppo se siamo in inverno, si raffredda anche la stanza. Quindi come fare quando non è possibile aerare subito il locale?

Condensa sullo specchio? Ecco il metodo per pulirlo senza lasciare aloni

Condensa sullo specchio? Ecco il metodo per pulirlo senza lasciare aloni

Aceto

Un prodotto molto utile per togliere la condensa è senza dubbio l’aceto, spesso componente fondamentale di tanti prodotti in commercio. Infatti se mettete un po’ di aceto sul vetro del bagno, toglierà la condensa in pochi istanti, evitando di dover aprire se fuori fa molto freddo. Basta infatti prendere uno spruzzino e versare all’interno due parti uguali di acqua e aceto bianco, mescolarli e irrorare il vetro da pulire, che tornerà subito come nuovo. Ovviamente questo sistema è ottimo per i vetri di tutta la vostra casa.

Limone

Esiste però una valida alternativa all’aceto, si tratta del limone. E’ risaputo che questo agrume ha proprietà pulenti e rilascia un gradevole profumo, motivo per cui molti detergenti lo contengono. Anche in questo caso per creare un composto pulente, dovete procurarvi uno spruzzino dove verserete al suo interno il succo di due limoni e il resto di acqua. Poi potete procedere al lavaggio del vetro o dei vetri. Il risultato sarà stupefacente.

Patata

Anche la patata può essere utilizzata per togliere la condensa dallo specchio del bagno. E’ semplice, basta prendere una patata e tagliarla a metà, poi passarla sul vetro del bagno e vedrete come, in pochi secondi, assorbirà l’acqua della condensa. Una volta fatta questa operazione, passate un panno in microfibra per eliminare segni o aloni rimasti.

LEGGI ANCHE:  Asciugamani morbidi e profumati con questo trucchetto semplicissimo!

Ma è possibile evitare la condensa?

Certamente! Vi sveliamo qualche trucco per evitare o diminuire questo problema. Il metodo migliore è quello di tenere uno spiraglio la finestra aperta. In questo modo il vetro non formerà la condensa. Inoltre se ne siete in possesso, potete portare un deumidificatore nel bagno e questo impedirà la nascita del problema condensa. Ma se invece preferite utilizzare un metodo della nonna, basta passare sullo specchio un panetto di sapone di Marsiglia inumidito, questo farà scivolare via le gocce che si formeranno mentre state facendo la doccia. Inoltre potete anche lasciare aperta la porta di ingresso del bagno, basterà per evitare la condensa.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...