cotolette di verdure AdobeStock 124353147 1
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Cotolette di verdure: la ricetta facile, gustosa e leggera, provala!

Cotolette di verdure: facili, gustose e leggere!

Qual è il segreto per realizzare delle buone cotolette? Semplice: non usare carne! In questa pagina, se continuerai a leggere, potrai trovare la ricetta delle gustosissime cotolette di verdure che non ti faranno affatto rimpiangere quelle “tradizionali”

Questo piatto vegetariano piacerà a tutti!

Cotolette di verdure: facili, gustose e leggere!

Cotolette di verdure: facili, gustose e leggere!

Gli ingredienti sono facilmente recuperabili in qualsiasi cucina. Sarà un gioco da ragazzi portare in tavola questa delicata squisitezza.

Vediamo subito cosa bisogna fare!

Prima di tutto selezioniamo gli ingredienti:

  • Pangrattato
  • 1 zucchina
  • Pepe
  • 1 peperone rosso
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • Sale

Bisogna ricordare che gli ingredienti sono pesati per realizzare una ricetta da mangiare in 2 persone.

Cuciniamo insieme delle squisite cotolette di verdure. Vediamo, qui di seguito, quali sono i passaggi da compiere.

Prima di tutto dobbiamo immergere le patate in una pentola contenente dell’acqua, dopo ovviamente averle lavate accuratamente. Dopodiché mettiamo la pentola sul fuoco e facciamole lessare.

Nel frattempo rendiamo la cipolla, la zucchina e il peperone a dadini per poi trasferire il risultato in una padella antiaderente. Versiamo un filo d’olio e facciamo soffriggere tutti gli ingredienti.

Successivamente versiamo nella padella 2 bicchieri d’acqua e condiamo con pepe e sale. Fatto questo lasciamo cuocere le verdure fino a renderle morbide ci vorrà una mezz’oretta circa.

A questo punto prendiamo le nostre patate, eliminiamo facilmente la buccia, e dividiamole in pezzi decisamente grossolani. Versiamo un po’ d’olio e aggiungiamo il sale, il pangrattato e il pepe per poi schiacciare tutto con una forchetta.

Dopodiché mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo e aggiungiamo le verdure che abbiamo precedentemente cotto. Dopo aver integrato correttamente tutto, con le mani lavoriamo il composto fino a realizzare delle cotolette.

LEGGI ANCHE:  Panini dolci alle mele: per una sana e golosa colazione!

Passiamole una alla volta in un piatto contenente del pangrattato per poi adagiarle su un foglio di carta da forno, su cui abbiamo precedentemente versato un goccio d’olio, posato su una teglia.

Inseriamo la teglia per 30 minuti in forno e facciamo cuocere ad una temperatura di 190 gradi. Mi raccomando inseriamo il grill durante gli ultimi 5 minuti della cottura.

Ecco le nostre cotolette leggere e sfiziose alle verdure da servire a tavola.

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!