Crema fredda di zucchine: senza latte né panna, consigliata dai nutrizionisti!

crema fredda di zucchine AdobeStock 65028893 1

Crema fredda di zucchine: senza latte né panna, consigliata dai nutrizionisti!

Un piatto che ci può aiutare a combattere il caldo dell’estate è la crema fredda di zucchine.

Dal gusto delicato questa crema è veloce e facile da realizzare ed è un piatto adatto a qualsiasi palato.

Anche senza utilizzare il latte o della panna da cucina la consistenza della crema sarà morbidissima.

Questa variante delle gustosissime vellutate invernali piacerà a tutti tanto da non far rimpiangere a nessuno i sapori più tradizionali.

Crema fredda di zucchine

Crema fredda di zucchine: ingredienti.

Per servire a tavola 4 porzioni della nostra crema dobbiamo usare come ingredienti:

  • un ciuffetto di foglie di basilico
  • Sale quanto basta
  • Olio quanto basta
  • 350 gr di pomodorini
  • Pepe quanto basta
  • 1 spicchio d’aglio
  • 600 gr di zucchine
  • 1 lt di acqua
  • 30 gr di parmigiano

Procedimento:

La prima cosa da fare è quella di lavare i pomodorini, dividerli a pezzetti e togliere i semini.

Dopodiché prendiamo una pentola e portiamo dentro l’aglio e un po’ di olio e facciamo rosolare.

Successivamente portiamo dentro i nostri pomodorini, facciamoli insaporire rimestando per due minuti, poi aggiungiamo un litro d’acqua e aggiustiamo di sale.

Mentre il “brodo” sul fornello viene portato a bollore tagliamo le estremità delle zucchine dopo averle lavate. Dopodiché trasferiamo il risultato in un mixer e lasciamolo lavorare per ottenere delle zucchine leggermente tritate.

Ottenuto il risultato desiderato portiamo le zucchine nella pentola e lasciamo cuocere per mezz’ora per poi far raffreddare a temperatura ambiente.

In seguito dobbiamo lavorare il composto con un frullatore ad immersione aggiungendo il parmigiano. Completata quest’operazione dobbiamo portare la nostra crema in frigo, dopo averla coperta, e lasciarla raffreddare completamente.

LEGGI ANCHE:  Torta alle fragole: semplice e golosissima! Provala subito!

Una volta che sarà pronta da servire a tavola dobbiamo semplicemente trasferirla nei piatti dopo aver versato sulla base un filo d’olio. Doniamo al piatto un tocco in più aggiungendo il pepe fresco macinato e il basilico tritato.

Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...