Crostata con crema di mandorle, semplice e inimitabile!

Amate cucinare  nella vostra cucina i dolci e siete sempre alla ricerca di ricette che possano stupire i vostri ospiti? Ecco di seguito tutti gli ingredienti e i procedimenti, per preparare in casa vostra, una buonissima crostata con crema di mandorle.

Ingredienti per fare una crostata con crema di mandorle

avrete bisogno di:

  • 200 grammi di farina di tipo 00
  • 150 grammi di burro ammorbidito a temperatura ambiente
  • 80 grammi di zucchero bianco da tavola
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 busta di vanillina.

Per il ripieno, vi serviranno:

  • 150 grammi di mandorle tritate
  • 150 grammi di zucchero
  • 3 uova intere
  • Un  pizzico di sale fino da cucina.

Per decorare la vostra crostata, potrete utilizzare:

  • Qualche mandorla intera
  • Qualche foglia di menta fresca
  • Q.b. di zucchero a velo.

Le dosi indicate sono per 4-6 persone.

Come cucinare la crostata con crema di mandorle: preparare la frolla

In una ciotola abbastanza capiente, mettere la farina, lo zucchero e la vanillina, mescolare  con un cucchiaio e aggiungere il burro, precedentemente tagliato in piccoli pezzi.

Impastare con le mani, aggiungere i tuorli d’uovo e continuare a impastare fino a formare un composto omogeneo. Rivestire il panetto con un pezzo di pellicola trasparente alimentare e farla riposare in frigorifero.

Fare il ripieno

Nel frattempo dividere le uova mettendo i tuorli e gli albumi in due ciotole diverse.

Con una frusta elettrica, iniziare a montare a neve gli albumi aggiungendo un pizzico di sale e proseguire amalgamando i tuorli con lo zucchero. Nella ciotola con i tuorli aggiungere la farina di mandorle, mescolare e infine unire poco alla volta gli albumi. Lavorare il tutto con le fruste elettriche.

Comporre il dolce

Togliere la pasta frolla dal frigorifero e dividerla in due parti. Con l’aiuto di un mattarello stendere una parte di pasta frolla e adagiarla sopra una teglia ricoperta con carta da forno. Bucherellare il fondo con una forchetta e versare all’interno il ripieno, stendendolo con una spatola in modo uniforme. Utilizzando sempre il mattarello, stendere la seconda parte di pasta frolla e adagiarla sopra la base, premendo un pochino i bordi per farli aderire. Con un coltello creare delle incisioni, dividendo già la torta in 6 fette uguali.

LEGGI ANCHE:  Zucchine patate e pomodori al gratin: in 5 minuti un piatto favoloso!

Cottura in forno  e servire in tavola

Fare cuocere il vostro dolce in forno già caldo a una temperatura di 180 gradi per circa 30 minuti. Lasciare raffreddare prima di togliere il dolce dalla teglia, decorarlo con delle mandorle intere, qualche foglia di meta fresca e una spolverata leggera di zucchero a velo. Servire in tavola.

Buon appetito a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...