Crostata di mele, noci e ricotta: una bontà indimenticabile!

Crostata di mele, noci e ricotta: un gusto unico e indimenticabile!

Voglia di dolce? La crostata d’autunno, un delizioso ripieno di mele, noci e ricotta è quello che fa per voi. Una torta dal sapore avvolgente e delicato, perfetto per colazione o merenda, ma anche come dessert da presentare a fine pasto, dopo una cena o un pranzo tra amici o parenti.

La ricetta è facile e presenta pochi passaggi. Curiose di scoprire come realizzarla? Allora non perdetevi tutti i nostri suggerimenti di seguito.

Crostata d'autunno

Crostata di mele, noci e ricotta: un gusto unico e indimenticabile!

Per realizzare questa crostata vi occorreranno:

  • farina 00, 300 gr
  • lievito per dolci, 3 gr
  • zucchero a velo, 90 gr
  • uova, 2
  • noci sgusciate, q.b.
  • burro a pezzi, 140 gr
  • ricotta fresca, 250 gr
  • limone scorza, 2
  • mele, 2
  • zucchero semolato, 70 gr
  • cannella in polvere, q.b.

Come prima cosa accendete il forno in modalità statica alla temperatura di 180°C. Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 22-24 cm.

Iniziate col preparare la base friabile di pasta frolla. Quindi, in una ciotola ben capiente mescolate la farina assieme allo zucchero a velo e al lievito, aggiungete anche il burro a pezzi e impastate fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo, liscio e sabbioso.

Una volta ottenuto il panetto, aggiungete il tuorlo, la scorza del limone grattugiata precedentemente lavata e continuate a lavorare energicamente per altri minuti con le mani.

Avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per circa 1 ora.

Ora, preparate il ripieno: quindi, in recipiente grande lavorate la ricotta con lo zucchero, la cannella, la scorza del limone e l’uovo, fino ad ottenere un crema omogenea e senza grumi.

LEGGI ANCHE:  Addensare una salsa troppo liquida: i segreti per restringere il sugo.

Lavate le mele, sbucciatele e riducetele a cubetti. Dopodiché, aggiungetele alla crema e, se volete, incorporate anche dell’uvetta e le noci sgusciate e tagliate grossolanamente.

Stendete con un mattarello la pasta frolla su un piano da lavoro infarinato e rivestite la tortiera. Aggiungete il ripieno di crema di ricotta e con la restante frolla formate le strisce, realizzando le classiche losanghe.

Infornate per circa 40 minuti.

Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare. In ultimo, spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.

Servite e buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...