Faccio la Crema di latte coi biscotti | La ricetta da gustare al cucchiaio della mia nonna

crema di latte con i 3

La crema di latte con i biscotti è uno dei capolavori della nonna: di una semplicità assoluta, racchiude in sé tutto il sapore dolce dell’infanzia. Niente burro, zero uova, ma tanta tanta golosità dal gusto avvolgente di vaniglia. Denso e spumoso, questo dessert al cucchiaio senza pretese, nasconde in realtà una sapienza antica e semplice che piacerà a tutti in famiglia. Se lo offrirete ai piccoli di casa abbiate l’accortezza di ricorrere al caffè decaffeinato per non interferire con i loro delicati ritmi di sonno e veglia.

Procuratevi:

  • zucchero, 120 g
  • amido di mais, 60 g
  • latte, 450 ml
  • vanillina, 1 bustina
  • caffè, q.b. + zucchero q.b. per dolcificare
  • biscotti secchi, q.b. a piacere
  • cioccolato, 60 g

Curiose di scoprire tutti i passaggi? Iniziamo!

crema di latte con i 3

Crema di latte con i biscotti: la preparazione

Preparate due tazzine di caffè con la moka o con la macchinetta, quindi dolcificatelo con 2 cucchiaini di zucchero, versatelo in una ciotolina e lasciatelo raffreddare.

Imbevete i biscotti secchi, tanti quanti ve ne serviranno per ricoprire interamente il fondo di una pirofila rettangolare da 16×22 centimetri. Non dovete lasciare spazi vuoti, piuttosto rompetene alcuni per infilarli.

Versate in una tazza un po’ di latte e unite la maizena, amalgamate bene per sciogliere l’amido, quindi mettete il latte restante in un tegamino, aggiungete vanillina e zucchero, mescolate rapidamente e mettete sul fuoco. Portatelo a sfiorare il bollore, quindi aggiungete il composto di maizena e latte e rigirate subito con il cucchiaio di legno o la frusta amano per addensare la crema.

Spegnete il gas e trasferitene metà sui biscotti. Realizzate un secondo strato, inzuppando altri biscotti nel caffè e sistemandoli sopra la crema, sempre senza lasciare spazi vuoti, infine unite la metà restante di crema al latte.

LEGGI ANCHE:  Biscotti Nutella e yogurt senza cottura: una merenda da sballo!

Attendete che intiepidisca leggermente e nel mentre sminuzzate il cioccolato con il coltello. Cospargete il dessert con le scaglie e lasciate raffreddare completamente il vostro dolce prima di servirlo. Si rassoderà ulteriormente, fondendo i sapori e le consistenze in un capolavoro casereccio di altissimo livello.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...