Forno, attiva questa funzione prima di accenderlo | mai più bollette salate | Trucco infallibile

forno prima di accenderlo attiva forno caro bolletta

Risparmiare i consumi di energia elettrica è davvero fondamentale. Spesso, l’elevato consumo energetico proviene proprio dall‘utilizzo dei tuoi elettrodomestici. Vuoi scoprire come ridurre lo spreco energetico in casa? Ecco alcuni trucchetti che ti permettono di utilizzare il forno risparmiando tempo e soprattutto calorie extra.

forno prima di accenderlo attiva forno caro bolletta

Ridurre lo spreco energetico: scopri come utilizzare il forno e risparmiare in bolletta

Sapevi che esiste un trucchetto che ti permette di ridurre lo spreco energetico e di risparmiare in bolletta quando utilizzi il forno?

La funzione che ti permette di cuocere i cibi con un consumo di energia inferiore è l’opzione  “ventilato”, che rispetto alle altre modalità di cottura offre un notevole risparmio di energia. Un’altra soluzione ottimale per il risparmio energetico è sicuramente la cottura di più cibi contemporaneamente.

Visto che la maggior parte dei forni domestici ha una capienza molto ampia, puoi cuocere più pietanze insieme risparmiando non solo energia elettrica ma anche tempo. Un altro trucchetto per ridurre lo spreco energetico è quello di aprire la porta del forno il meno possibile mentre i cibi sono in cottura.

Se non disperdi il calore riduci notevolmente i tempi di cottura e di conseguenza risparmi in bolletta. Possiamo darti un altro prezioso consiglio, quando la cottura dei tuoi cibi è quasi conclusa, spegni il forno cinque minuti prima. In questo modo, il calore residuo ti permetterà di ultimare la cottura delle pietanze senza un ulteriore consumo di energia elettrica.

Altri consigli

Quando prepari le tue pietanze per la cottura in forno, inoltre, ti suggeriamo di tagliare in piccoli pezzi il cibo, in modo da farlo cuocere prima. Anche eseguire una corretta manutenzione del forno è un’ottima soluzione per ridurre lo spreco energetico.

LEGGI ANCHE:  Riscaldamento a Pavimento: ecco cos'è e come Funziona

E’ necessario, infatti, pulire accuratamente il forno ed eseguire periodicamente una corretta manutenzione per verificare le sue funzioni. Un forno efficiente ti permette di migliorare notevolmente il tuo risparmio energetico.

Anche la pulizia oltre alla manutenzione è fondamentale, lo sporco accumulato infatti, può provocare un riscaldamento della resistenza e una distribuzione non uniforme del calore. Quando cuoci le tue pietanze in forno è importante anche scegliere contenitori adatti, ad esempio, quelli in ceramica o in vetro mantengono perfettamente la temperatura.

Anche i contenitori in metallo si riscaldano velocemente e ti permettono di tenere meno tempo il forno acceso. Un altro consiglio che possiamo darti per ridurre gli sprechi di energia è sicuramente quello di scegliere sempre elettrodomestici ad alta classe energetica. Con veloci e semplici trucchetti potrai ridurre lo spreco energetico e risparmiare sull’energia elettrica in bolletta.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...