Frittelle di patate golose: procedimento facile, impasto veloce!

frittelle di patate golose procedimento frittelle di patate 5

Le frittelle sono la passione di grandi e piccini!

Per questo, qui sotto, troverai la ricetta delle frittelle di patate dall’impasto morbidissimo e fragrante.

Realizzare queste frittelle porterà via solo una manciata di minuti. Sarà una delizia genuina e semplice proprio come quelle che piacciono a noi!

Vedrai che questa ricetta semplice ed economica conquisterà la famiglia ed anche gli ospiti.

frittelle di patate golose procedimento frittelle di patate 5

 

Ecco quali sono gli ingredienti utili per realizzare queste soffici frittelle:

  • 600 gr di farina
  • 10 gr di lievito secco
  • 550 gr di patate
  • 90 ml di acqua di cottura
  • 200 ml di latte
  • Olio vegetale
  • 1 uovo
  • 8 gr di sale

Ecco come realizzare delle frittelle super sfiziose e davvero golose. Sarà un procedimento facile e veloce. Cominciamo subito!

Riduciamo le patate a cubetti e trasferiamole in una pentola.

Aggiungiamo l’acqua, coprendo le patate, e portiamo tutto su un fuoco fino a far bollire coprendo con un coperchio.

Quando le patate saranno morbide scoliamole e trasferiamole in una ciotola per poi schiacciarle.

A questo punto aggiungiamo il latte, l’acqua di cottura delle patate, il sale e cominciamo a mescolare con un cucchiaio di legno. Ottenuto un composto cremoso portiamo dentro l’uovo, il lievito secco e riprendiamo a lavorare. Dopodiché aggiungiamo la farina e, ottenuta una massa, versiamo un filo d’olio. Continuiamo a lavorare con un cucchiaio per poi lasciare crescere, coprendo la ciotola, per circa 1 ora.

Allo scadere del tempo troveremo l’impasto lievitato. Trasferiamolo su un tavolo da lavoro oliato e impastiamo per qualche minuto. Dopodiché dividiamo l’impasto in 25 pezzi per poi donare ad ognuno una forma leggermente sferica.

Completato questo procedimento portiamo una padella, contenente abbondante olio da cucina, sul fuoco. Quando l’olio sarà caldo friggiamoci dentro le nostre frittelle.

LEGGI ANCHE:  Frittura di calamari al forno: come cucinarli in modo light e senza sporcare

Facciamole cuocere correttamente da entrambi i lati e una volta dorate adagiamole su un piatto rivestito con della carta assorbente.

Adesso non dobbiamo fare altro che assaggiarle calde.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...