Frittelle di zucchine istantanee per un aperitivo veloce e goloso!

tempo di zucchine eccovi una AdobeStock 189069581

Frittelle di zucchine istantanee per un aperitivo veloce e goloso!

Una buona frittella avvicina grandi e piccini a qualsiasi tipo di verdura. Se ti interessa convincere la tua famiglia a mangiare le zucchine ti consiglio di preparare le frittelle di zucchine veloci.

Realizzare questa ricetta sarà facilissimo e una volta pronto l’impasto potrai scegliere se friggerle o renderle ancora più leggere cuocendole nel forno.

tempo di zucchine eccovi una AdobeStock 189069581

Frittelle di zucchine istantanee per un aperitivo veloce e goloso!

Gli ingredienti da utilizzare per preparare le frittelle di zucchine veloci sono:

  • 5 gr di lievito istantaneo
  • 1 uovo
  • 150 ml di acqua gassata
  • 200 gr di farina 00
  • Sale quanto basta
  • 2 zucchine

Preparazione delle zucchine.

Cominciamo a portare a termine la ricetta preparando le zucchine.

Dobbiamo prendere una grattugia a fori larghi e grattugiare le zucchine dopo averle lavate per bene.

Successivamente trasferiamo il risultato in uno scolapasta e andiamo a salare. A questo punto lasciamo qualche attimo da parte in modo che le zucchine rilascino il loro liquido.

Realizzazione della pastella.

Dopodiché prendiamo una ciotola e versiamo dentro la farina fatta precedentemente setacciare. Aggiungiamo il sale, l’uovo intero, l’acqua frizzante e il lievito. Successivamente cominciamo a mescolare con uno sbattitore a mano in modo da creare una pastella omogenea.

Ottenuto il risultato sperato integriamo, dopo averle strizzate accuratamente tra le mani, le nostre zucchine.

Frittelle di zucchine: cottura.

Forno:

Per cuocere le frittelle al forno dobbiamo disporre, dopo averle realizzate con un cucchiaio, le frittelle su una teglia rivestita con carta da forno.

Versiamo sopra un po’ d’olio e portiamo in un forno caldo. Le frittelle devono cuocere per 20 minuti ad una temperatura di 180 gradi. Mi raccomando: a metà cottura bisogna capovolgerle per farle cuocere in modo omogeneo.

LEGGI ANCHE:  La ricetta tradizionale: la crostata di mele della nonna

Frittura:

Andiamo ad adagiare una padella su un fornello. Dopodiché facciamo riscaldare l’olio al suo interno e cominciamo a friggere una cucchiaiata del nostro impasto.

Ripetiamo la stessa operazione fino ad esaurire il tutto e facciamo cuocere le frittelle su entrambi i lati per una manciata di minuti.

Infine quando le frittelle appariranno dorate trasferiamole su un piatto rivestito con un foglio di carta assorbente.

Buon appetito.

 

 

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...