Frittelle senza lievitazione: una merenda golosa pronta in soli 10 minuti

frittelle buonissime pronte in soli AdobeStock 28333531

Frittelle senza lievitazione: golosissime e pronte in soli 10 minuti

Volete preparare una merenda speciale per i vostri figli o avete voglia di qualcosa davvero buono e dolce da mangiare? Avete gli amichetti dei vostri figli a casa e volete regalargli un momento dolce da ricordare? Allora potete preparare la fantastica ricetta che segue, vi spiegheremo come realizzare delle deliziose frittelle senza lievitazione e con un impasto semplicissimo.  Seguite le istruzioni e procuratevi gli ingredienti sotto descritti e il gioco è fatto. Rimboccatevi le maniche e impastiamo!

Frittelle senza lievitazione: golosissime e pronte in soli 10 minuti

Frittelle senza lievitazione: golosissime e pronte in soli 10 minuti

Ingredienti per le frittelle

  • 180 g latte
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 350 g farina
  • 30 g zucchero
  • zucchero per guarnire
  • 30 ml olio vegetale
  • olio vegetale per friggere
  • 1 pizzico sale
  • 1 limone grattugiato

Procedimento

Prendete una terrina e versate all’interno la farina. Aggiungete poi lo zucchero, l’olio, un pizzico di sale, grattugiate la scorza di un limone, mettete due cucchiaini di lievito, mescolate e aggiungete il latte tiepido. Ora impastate tutto con le mani. Quando l’impasto inizierà a prendere consistenza, spostatelo sul piano di lavoro e proseguite per qualche minuto.

Una volta formato un panetto liscio ed omogeneo, dividetelo in due parti uguali e poi anche in altre due. Ognuna di queste 4 parti tagliatela ancora in tre e in tutto dovete ottenere 12 parti. Prendete poi ogni parte e formate una pallina che poi appiattirete e allargherete.

Mettete ora in una padella con il bordo alto, parecchio olio per la frittura e poi mettete le palline appiattite, che sembrano delle pizzette, a cuocere all’interno. Fatele friggere due minuti per lato. Una volta cotte adagiatele su un foglio di carta assorbente, posizionato su un piatto. Ripassate poi nello zucchero le frittelle e sistematele in un cestino con un tovagliolo. Sono buonissime!!

LEGGI ANCHE:  Biscotti al pistacchio: morbidissimi e con tanta Nutella

Ora non ci resta che augurare buon appetito a tutti voi!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...