Il dolce più gustoso che avete mai mangiato in 10 minuti: Niente forno, niente farina!

il dolce piu gustoso che dolce goloso in 10 minuti

Il dolce più gustoso che avete mai mangiato in 10 minuti: Niente forno, niente farina!

In cucina ogni magia è possibile! Infatti siamo qui per scoprire la deliziosa ricetta di un dolce fatto con i savoiardi e con il cioccolato, sia bianco che fondente.

Per realizzare questo dolce goloso non dovremo usare la farina e nemmeno bisognerà infornarlo.

Basteranno solo 10 minuti del nostro tempo per far assaggiare a tutti i nostri ospiti un dolce che sicuramente non hanno mai visto prima.

nxbovz n2ly

Il dolce più gustoso che avete mai mangiato in 10 minuti: Niente forno, niente farina!

Vediamo subito di quali ingredienti abbiamo bisogno:

  • 80 gr di cioccolato bianco
  • 250 gr di savoiardi
  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 75 gr di budino alla vaniglia
  • 1 l di latte
  • 5 cucchiai di amido di mais

In soli 10 minuti porterai a tavola un dolce da leccarsi i baffi! Continua a leggere per scoprire quanto sarà semplice realizzarlo.

Prima di tutto tagliamo alcuni savoiardi a dadini e bagniamoli in una ciotola piena di latte a temperatura ambiente. Dopodiché adagiamoli sul fondo di uno stampo per plumcake, rivestito con una pellicola alimentare. Successivamente portiamo i savoiardi interi anche sui lati dello stampo, anche in questo caso, dopo averli passati nel latte.

Mettiamo lo stampo da parte e cominciamo a realizzare il dolce.

In un pentolino versiamo 1 litro di latte e aggiungiamo l’amido di mais, il budino alla vaniglia e mescoliamo con una frusta a mano. Quando le polveri si saranno sciolte aggiungiamo lo zucchero e integriamolo per poi adagiare il pentolino sul fuoco.

Mentre il composto cuoce mescoliamolo fino a portare a bollore. Dopodiché allontaniamo il pentolino dal fuoco e trasferiamo una parte del risultato in una ciotola capiente.

LEGGI ANCHE:  Dessert con 3 ingredienti in 5 minuti. No cottura, no gelatina

Nella ciotola con all’interno una metà del composto aggiungiamo il cioccolato bianco diviso precedentemente a pezzetti e amalgamiamo con energia utilizzando la nostra frusta.

Successivamente aggiungiamo nella pentola contenente il composto rimasto, integrandolo nello stesso modo descritto poco sopra, il cioccolato fondente.

Quando entrambe le creme saranno pronte riprendiamo il nostro stampo.

A questo punto sui savoiardi versiamo prima il latte con il cioccolato bianco. Dopo aver livellato la crema versiamo il latte con il cioccolato fondente per poi, ovviamente, livellarlo con una spatola.

Prendiamo i savoiardi rimasti inutilizzati e, dopo aver tagliato le estremità e dopo averli bagnati nel latte, adagiamoli sulla superficie del dolce.

Infine copriamo il tutto con la pellicola alimentare che sbuca dai bordi dello stampo e portiamo in frigo per 4 ore circa.

Allo scadere delle ore estraiamo il dolce dal frigo e capovolgiamolo su un piatto.

Versiamo sopra un po’ di cioccolato fondente fatto sciogliere precedentemente a bagnomaria e andiamo ad assaggiare.

Buon cremoso appetito.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...