Il metodo perfetto per innaffiare le piante quando siamo in vacanza. Per orto e piante in vaso

il metodo perfetto per innaffiare innaffiare in vacanza

Il metodo perfetto per innaffiare le piante quando siamo in vacanza. Per orto e piante in vaso

Per una buona coltivazione è indispensabile una buona innaffiatura, infatti la giusta quantità d’acqua permette alle piante di svilupparsi al meglio in ogni fase della crescita. Troppa acqua danneggia le radici, il ì fusto e le foglie; se ricevono troppa poca acqua rischiano di seccare in breve tempo. Questa tecnica geniale vi permetterà di “abbeverare” senza nessuno spreco di acqua e senza errare nelle innaffiature.

il metodo perfetto per innaffiare ce4247b7f946d264fe41dce7ae2763c8

Con questa tecnica non irrigherete più  manualmente le piante da vaso e piante interrate, orto compreso, per giorni, potrete andare in vacanza o assentarsi per un weekend, senza dover chiedere ad amici e vicini di dare acqua alle piante.

Procuratevi delle bottiglie di plastica di due diverse dimensioni –  bottigliette da mezzo litro e bottiglie da un litro e mezzo, oppure bottiglie da un litro e mezzo e taniche da 3 litri e così via – più grandi saranno e più durerà la carica d’acqua. Avrete il vostro impianto di irrigazione a costo zero e impatto zero.

Prendete il contenitore in plastica più piccolo e tagliatelo più o meno a metà, come in foto. Scavate una buca per interrarlo e riempitelo d’acqua. A questo punto prendere il contenitore in plastica più grande e tagliate anche quello a metà.

Ora posizionatelo capovolto sopra a quello più piccolo, in modo da ottenere come un grande coperchio (guardate foto).

il metodo perfetto per innaffiare goteo solar 1 medium

Con queste semplici step il sistema di irrigazione è completo e funzionerà automaticamente: più sole ci sarà, più le piante saranno abbeverate.

LEGGI ANCHE:  Piante profumate da avere in casa, per un profumo naturale e duraturo!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...