Le polpette svuotafrigo, tanto più buone delle altre ma con solo 60 Kcal!

le polpette svuotafrigo solo 60 polpette svuota frigo light

Le polpette svuotafrigo, tanto più buone delle altre ma con solo 60 Kcal!

E’ sempre un vero peccato sprecare il cibo, motivo per cui se avete del prosciutto o della carne in avanzo, potete pensare di preparare delle polpette. Il procedimento è semplicissimo e in pochi minuti avrete non solo, recuperato l’avanzo, ma avrete creato un secondo piatto sfizioso e molto buono che piacerà davvero a tutti. Di seguito troverete l’elenco completo degli ingredienti per la preparazione delle polpette.

le polpette svuotafrigo solo 60 polpette svuota frigo light

Le polpette svuotafrigo, tanto più buone delle altre ma con solo 60 Kcal!

Ingredienti

  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • olio
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di pan grattato più quanto basta per la finitura
  • erbe aromatiche
  • pepe
  • noce moscata
  • sale

Procedimento

Importantissima per prima cosa prendere la ricotta vaccina e farla sgocciolare per eliminare l’acqua, infatti il formaggio deve essere completamente asciutto. Prendete poi il prosciutto cotto (o quello che desiderate mettere) e con l’aiuto di un coltello tritatelo in pezzetti piccolissimi. A questo punto prendete una ciotola di grandi dimensioni e mettete tutto all’interno.

Adesso aggiungete anche il formaggio grattugiato e l’uovo ed eventualmente le erbe aromatiche, poi con l’aiuto di una forchetta, iniziate a lavorare l’impasto fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati tra di loro. Poco alla volta poi mettete anche il pane grattato e proseguite ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Condite ora il tutto con pepe, sale e noce moscata. Mettete il tutto in un sacchetto e ponetelo nel frigorifero per circa un’ora. A questo punto l’impasto è completamente preparato e trascorso il tempo riprendetelo e formate le vostre polpettine. Il passaggio successivo è quello di preriscaldare il forno e foderare una teglia con della carta da forno.

LEGGI ANCHE:  Mendiants al cioccolato: i cioccolatini francesi per Natale!

Mentre aspettate che il forno arrivi alla temperatura adeguata di 200°, impanate le vostre polpette, mettetele nella teglia da forno e ripassatele con un filo d’olio sulla superficie. Fate cuocere il tutto per una ventina di minuti. Devono essere belle dorate. Toglietele poi dal forno e disponetele in un piatto da portata, magari adagiandole sopra delle foglie di insalata come decorazione. Servite. Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...