Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Una madre mette la vodka nel biberon del figlio di 8 mesi: il piccolo muore dopo ore di agonia

Seguici Su Pinterest
Pubblicità
Questa è una di quelle storie che non vorremmo mai riportare, perché il solo pensiero ci causa molto dolore. La storia di una madre che è indagata per una delle colpe più gravi che si possano mai commettere: compiere l'omicidio del proprio figlio. Lei si chiama Nadezhda Yarych, e la sua storia, nelle ultime ore, sta facendo il giro del web. Il suo bambino ha soli 8 mesi. Un neonato dolcissimo, che ha solo bisogno di cure e di attenzioni da parte dei propri genitori. Il 5 gennaio 2019, la madre decide di mettere della vodka nel biberon del piccolo.…

Pubblicità
Potrebbe interessarti anche...