Mattonella della nonna al limone: una meraviglia veloce, veloce!

tutti i miei amici stanno AdobeStock 70046294

Mattonella della nonna a limone: una vera meraviglia veloce!

Realizzare una torta super cremosa sarà molto semplice se vorrai seguire la ricetta che troverai qui di seguito.

La torta di oggi è fatta con biscotti e savoiardi affogati in un mare di crema alla vaniglia e di panna montata.

Mattonella della nonna a limone: una vera meraviglia veloce!

 

Ad un dolce del genere non occorrono parole per essere descritto: bisogna solo assaggiarlo!

Mattonella della nonna a limone: una vera meraviglia veloce!

Per la preparazione della ricetta occorrono i seguenti ingredienti:

  • 300 gr di biscotti
  • 150 gr di zucchero
  • 200 gr di biscotti oro saiwa
  • 200 ml di panna liquida
  • 120 gr di budino in polvere al  limone
  • 200 ml di latte + 1,5 l di latte
  • 30 gr di scorza di limone grattugiata
  • 100 gr di zucchero a velo

Continua a leggere per realizzare, in modo facile e veloce, questo peccato di gola. Il tuo palato ti ringrazierà!

Prima di tutto prendiamo una teglia (24 x 24 centimetri). Dopodiché adagiamo sul fondo, in orizzontale, uno strato di biscotti precedentemente imbevuti in una ciotola contenente 200 millilitri di latte. Successivamente creiamo un altro strato con i biscotti, bagnandoli con il latte, e continuiamo così fino ad arrivare al lato opposto della teglia.

tutti i miei amici stanno a b c 1

Completato questo procedimento versiamo in un pentolino il budino in polvere e lo zucchero. Continuiamo aggiungendo il resto del latte indicato nell’elenco poco sopra e mescoliamo con una frusta a mano. Quando le polveri appariranno sciolte adagiamo il pentolino su un fuoco e facciamo cuocere mescolando senza sosta.

Ottenuta la crema della giusta consistenza versiamola nello stampo. Successivamente con una spatola distribuiamola delicatamente tra i biscotti. Dopodiché inseriamo il dolce in frigo per 60 minuti.

LEGGI ANCHE:  Sbriciolata ricotta e cioccolato: deliziosa e croccante si scioglie in bocca!

Nel frattempo portiamo la panna liquida in una ciotola capiente e aggiungiamo lo zucchero a velo. Lavoriamo gli ingredienti con una frusta elettrica.

A questo punto estraiamo la torta dal frigo e con un cucchiaio spalmiamo la panna creata sulla torta. Livelliamo per bene con l’aiuto di una spatola e decoriamo con la scorza grattugiata di limone.

Serviamo a tavola questa dolce delizia.

Pancia mia fatti capanna!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...