Morbide e cremose, facilissime | Da farle tutti i giorni ! La ricetta magica!

crostata di formaggio cheese tart AdobeStock 309168261

Un dessert da provare a realizzare subito è sicuramente quello delle crostatine di formaggio.

La preparazione richiede il suo tempo ma leggendo qui di seguito, e con attenzione, tutto apparirà molto semplice.

I tuoi ospiti ameranno queste crostatine dal primo morso e ti chiederanno il bis più di una volta.

Crostatine di formaggio: ingredienti per l’impasto.

Per creare l’impasto per 11 crostatine occorrono i seguenti ingredienti:

  • 45 gr di acqua fredda
  • 190 gr di farina per dolci
  • 10 gr di zucchero
  • 97 gr di burro freddo
  • 2 gr di sale
  • 1 tuorlo d’uovo

Preparazione dell’impasto.

In una ciotola portiamo un tuorlo d’uovo, il sale, lo zucchero, l’acqua e amalgamiamo per poi mettere qualche attimo da parte.

Dopodiché un un frullatore portiamo il burro e la farina per poi azionare l’elettrodomestico. Lavoriamo gli ingredienti fino a far macinare tutto finemente per poi trasferire il risultato in una ciotola pulita.

Successivamente versiamo dentro il composto di uova e dopo mescoliamo fino a far assorbire completamente quest’ultimo

Ottenuta una massa scomposta e granulosa versiamola su un foglio di carta da forno e cerchiamo di renderla compatta.

Dopo aver creato un quadrato omogeneo e compatto avvolgiamo l’impasto in una pellicola alimentare e riponiamo in frigo per 60 minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno.

crostata di formaggio cheese tart AdobeStock 309168227

Crostatine di formaggio: ingredienti per il ripieno.

Gli ingredienti da usare sono:

  • 17 gr di farina per dolci
  • 33 gr di burro a temperatura ambiente
  • 8 gr di amido di mais
  • 78 gr di zucchero
  • 250 gr di crema di formaggio a temperatura ambiente
  • 3 gr di estratto di vaniglia
  • 290 gr di latte
  • 1 uovo

Preparazione della crema.

Nella ciotola della crema di formaggio aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo con una spatola. Dopodiché integriamo l’uovo e dopo versiamo l’amido e la farina. Amalgamiamo tutto con uno sbattitore manuale e versiamo il latte a più riprese. Successivamente mescoliamo per bene.

LEGGI ANCHE:  Avete mai visto questo spray nelle ferramenta? Se non lo avete mai preso, la prossima volta sarà la prima cosa nel carrello della spesa.

In seguito trasferiamo il risultato in una pentola, dopo aver filtrato il liquido con il colino, e portiamo a bollore.

Mescoliamo su un fuoco medio basso fino a quando otterremo un composto morbido e lucido. Dopodiché, sempre sul fuoco, aggiungiamo il burro e l’estratto di vaniglia.

Quando sarà pronta trasferiamo la crema in una ciotola e mettiamola in frigo per 50 minuti coperta da una pellicola alimentare.

Preparazione delle crostatine di formaggio.

A questo punto recuperiamo l’impasto e stendiamolo con un mattarello su un piano infarinato. Stendiamo la pasta fino ad ottenere uno spessore di 4 millimetri.

Dopodiché con un coppa pasta dal diametro di 8,5 centimetri creiamo la forma delle crostatine. Completata quest’operazione adagiamo ogni sfoglia realizzata su un piccolo stampo per crostate a cui abbiamo precedentemente praticato due piccoli fori.

Successivamente adagiamo gli stampi su una teglia rivestita con della carta da forno. Con una forchetta bucherelliamo la pasta e inseriamo dentro dei legumi per pressare l’impasto.

Facciamo cuocere in un forno caldo per 20 minuti a 180 gradi.

Trascorso il tempo necessario rimuoviamo i legumi e riportiamo ancora la base delle crostatine in forno per 10 minuti sempre alla stessa temperatura.

Completato il tutto trasferiamo la crema di formaggio in una sac à poche e andiamo a riempire i nostri dolci.

Portiamo il risultato per 40 minuti nel congelatore.

In seguito adagiamo le crostate su una teglia e spennelliamole con un tuorlo d’uovo mescolato ad un po’ di latte.

Inseriamo le crostatine di formaggio in un forno preriscaldato per 19 minuti a 200 gradi.

crostata di formaggio cheese tart AdobeStock 309168261

Visto che bontà? Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...