Mousse di fragole senza panna, senza latte e senza mascarpone: fresca, leggera, solo 100 calorie!

la mousse di fragole senza mousse fragole

Mousse di fragole senza panna, senza latte e senza mascarpone: fresca, leggera, solo 100 calorie!

Se dopo pranzo non puoi rinunciare al dessert devi assolutamente provare la mousse alle fragole.

Questo dolce è perfetto per essere amato da grandi e piccini e sarà cremoso, invitante e leggero.

Infatti una sola porzione di questa fresca mousse contiene solo 100 grammi di calorie e per prepararla ci vorranno solo 15 minuti di tempo.

Dopodiché sarà il frigo a compiere la magia.

Vedrai che la mousse alle fragole sarà il tuo dolce preferito dell’estate.

la mousse di fragole senza mousse fragole

Mousse di fragole senza panna, senza latte e senza mascarpone: fresca, leggera, solo 100 calorie!

Gli ingredienti utili per realizzare 6 porzioni della mousse sono:

  • 30 gr di dolcificante di stevia
  • 400 gr di ricotta
  • 250 gr di fragole
  • 2 fogli di gelatina alimentare
  • Succo di mezzo limone

Prima fase della preparazione.

La prima cosa da fare è quella di ridurre le fragole a dadini dopo averle lavate correttamente.

Completata quest’operazione immergiamo per 10 minuti in una ciotolina contenente dell’acqua fredda la gelatina alimentare.

Nel frattempo portiamo le fragole in un frullatore e aggiungiamo il dolcificante di stevia e il limone per poi azionare l’elettrodomestico.

Ottenuta una purea versiamone una metà in una padella. Portiamo dentro anche la gelatina alimentare e adagiamo la padella sul fornello fino a quando la gelatina apparirà sciolta. Successivamente trasferiamo il risultato nella purea di fragole rimasta da parte.

Seconda fase della preparazione.

Nella ciotola della purea aggiungiamo una metà della ricotta indicata nell’elenco e mescoliamo fino a rendere tutto omogeneo. Dopodiché integriamo anche la ricotta rimasta.

Ottenuto il risultato desiderato trasferiamo la mousse nelle coppette che andremo a servire in seguito. Infine inseriamole per 60 minuti in frigo.

LEGGI ANCHE:  Focaccine di zucchine e patate cotte in padella: facilissime

Passata l’ora estraiamo le coppette dal frigo e decoriamo la mousse utilizzando alcune fragole.

Dopodiché dobbiamo solo affondare il cucchiaino nella nostra coppetta ed assaggiare.

Per il palato sarà una vera delizia senza precedenti!

Preparati a ricevere mille e più complimenti per la tua buona mousse alle fragole fatta in casa.

Buon cremoso e dolce appetito a tutti.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...