Muffin salati Keto: ottimi per la dieta ma saporiti e gustosi!

muffin salati keto ottimi per muffin keto salati

Muffin salati Keto: ottimi per la dieta ma saporiti e gustosi!

Come ben sappiamo i muffin possono essere anche salati. Tuttavia questo non cambia assolutamente la loro bontà infatti possono conquistare lo stomaco di chi l’assaggia allo stesso modo di quelli dolci.

Continuando a leggere troverai la ricetta semplice e veloce dei muffin salati al formaggio con farina di mandorle adatti alla dieta chetogenica.

Questo dessert salato sarà morbidissimo, saporito e anche economico!

Servilo tranquillamente ai tuoi ospiti e farai un figurone.

muffin salati keto ottimi per muffin keto salati

Per realizzare 8 muffin occorrono i seguenti ingredienti:

  • 150 gr di farina di mandorle sbollentate
  • 60 gr di formaggio cheddar grattugiato
  • 125 gr di yogurt greco
  • 8 gr di lievito in polvere
  • 60 gr di burro fuso
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 3 gr di cipolla in polvere
  • 1 gr di aglio in polvere

Impasto per muffin.

La prima cosa da fare è quella di portare le uova in una boule.

Dopo andiamo ad aggiungere lo yogurt greco per poi mescolare utilizzando uno sbattitore manuale. Ottenuto un composto liquido e chiaro aggiungiamo il burro fuso e riprendiamo a mescolare. Dopodiché versiamo nel composto la farina, il lievito in polvere, la cipolla in polvere ed anche l’aglio in polvere.

Amalgamiamo gli ingredienti con l’aiuto di una spatola fino ad ottenere un composto denso. Successivamente integriamo il formaggio cheddar grattugiato in precedenza.

Creazione e cottura dei muffin salati al formaggio con farina di mandorle.

Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo selezioniamo uno stampo per muffin. Imburriamo per bene ogni cavità per poi trasferire dentro il nostro impasto.

Su ogni muffin aggiungiamo del formaggio cheddar grattugiato per poi portare lo stampo in forno.

LEGGI ANCHE:  Dessert dietetico al caffe: golosissimo e non è yogurt!

Lasciamo cuocere i nostri muffin salati per una decina di minuti ad una temperatura di 232 gradi.

Quando appariranno dorati estraiamo i nostri dessert salati dal forno. Non resta che lasciarli raffreddare a temperatura ambiente per poi trasferirli su un’alzatina.

Dopodiché portiamoli a tavola e mangiamoli, insieme a tutta la famiglia, in un sol boccone!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...