Pane ai semi di chia: facile da fare, genuino e saziante

pane ai semi di chia AdobeStock 430698827

Pane ai semi di chia: facile da fare, genuino e saziante

Se ami gustare un buon pane fatto in casa ti consiglio di provare una fetta di pane ai semi di chia.

Questo pane è perfetto anche con marmellata e burro, fantastico per la colazione e può essere anche tostato.

Pane ai semi di chia: facile da fare, genuino e saziante

 

Pane ai semi di chia: facile da fare, genuino e saziante

Cominciamo la preparazione selezionando gli ingredienti da utilizzare:

  • 2 cucchiai di semi di chia
  • 170 gr di farina 0 + 80 gr di farina 0
  • 2 cucchiaini di miele
  • 80 gr d’acqua + 80 gr d’acqua
  • 1 cucchiaino di crusca d’avena
  • Latte quanto basta
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais oppure di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di sale
  • mix di semi per guarnire

Cominciamo la preparazione del pane realizzando il lievitino.

Versiamo in una ciotola il miele ed 80 grammi di farina. Continuiamo aggiungendo 80 grammi d’acqua e il lievito per poi mescolare il tutto. Dopodiché lasciamo azionare il lievito per 120 minuti dopo aver coperto la ciotola con un canovaccio.

Continuiamo la preparazione realizzando l’impasto.

Allo scadere del tempo aggiungiamo nel lievitino 170 grammi di farina e 80 grammi d’acqua. Successivamente versiamo i semi di chia, l’olio, il sale e la crusca per poi impastare per qualche attimo.

Dopodiché trasferiamo il composto su un tavolo da lavoro e impastiamo con le mani per circa 10 minuti fino ad ottenere un panetto.

Quando il panetto apparirà elastico e privo di grumi riportiamolo nella sua ciotola e facciamolo crescere al caldo, dopo averlo coperto con un canovaccio, per 2 ore.

LEGGI ANCHE:  Il trucco per patate croccanti? Arriva dagli USA per un risultato strepitoso!

Preparazione e cottura del pane ai semi di chia.

Una volta che il panetto sarà lievitato trasferiamolo su un tavolo da lavoro infarinato e allarghiamolo con le mani. Ottenuta una forma quadrata ripieghiamo l’impasto, come se fosse un portafoglio, verso il centro per 3 volte.

A questo punto portiamo il risultato in uno stampo per plumcake dopo averlo rivestito con un foglio di carta da forno per farlo crescere ancora. Anche questa volta la pasta deve crescere per 120 minuti dopo averla coperta.

Scaduto il tempo necessario bagnamo la superficie con un po’ di latte e cospargiamo con un mix di semi, inseriamo lo stampo in un forno già caldo e statico.

Lasciamo cuocere il pane a 210 gradi per 10 minuti. Dopodiché facciamo cuocere per 20 minuti a 180 gradi.

Quando il pane apparirà dorato controlliamo che sia pronto utilizzando la tecnica dello stecchino.

Infine, quando il pane ai semi di chia sarà pronto, lasciamolo raffreddare a temperatura ambiente.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...