Pane all’aglio: una focaccia con pochi grassi e solo 140 calorie!

pane allaglio al formaggio una pane aglio

Pane all’aglio al formaggio: una focaccia con pochi grassi e solo 140 calorie!

Pane all’aglio al formaggio. Già solo il nome di questa ricetta può mandare in sollucchero le papille gustative. Si tratta di una focaccia e come tutte le focacce è fatta apposta per regalare una intensa goduria sensoriale.

pane allaglio una focaccia con AdobeStock 87195221

 

Ma la ricetta che te ne offriamo qui sotto è un po’ modificata. Perché, ammettiamolo, le focacce di solito non sono il massimo per la linea. Questa invece no, perché i grassi sono ridotti al minimo, come pure le calorie per ogni porzione: solo 140!

Ma eccoci alla ricetta.

Gli ingredienti

Per otto persone gli ingredienti che servono sono: 200 grammi di farina per il pane; 80 millilitri di latte caldo; una noce di burro (circa 20 grammi) a temperatura ambiente, non salato; 20 grammi di zucchero; 4 grammi di lievito istantaneo; un pizzico di sale; un uovo: per una ricetta ancora più leggera si può cambiare con il latte oppure non metterlo affatto.

Per la salsa all’aglio: 10 grammi di burro a temperatura ambiente, non salato; un cucchiaino di uovo: anche in questo caso si può non mettere o sostituirlo con un po’ di latte; un cucchiaino di aglio tritato; un cucchiaino di zucchero; un cucchiaino di maionese tipo light; la punta di un cucchiaino di di cipolle verdi tritate.

Per la guarnizione: un etto di mozzarella light (facoltativa).

La preparazione

In prima battuta si rompe un uovo in una ciotola e si sbatte con una frusta a mano, dopodiché se ne mette da parte una quantità pari a un cucchiaino; se si vuole un pane all’aglio più leggero, si può evitare l’uovo e sostituirlo con il latte.

Poi si aggiungono lo zucchero e il lievito, si amalgama con la frusta di cui sopra e si aggregano anche la farina, il sale e il latte, quindi si riprende a lavorare la massa, ma stavolta con una spatola da cucina.

LEGGI ANCHE:  La torta di ricotta, albicocche e arancia: una delizia con solo 180 calorie!

Quando il composto ha raggiunto una consistenza malleabile, si può passare a lavorarlo con le mani, sopra una spianatoia che avrete spolverato con un velo di farina.

Poi all’impasto si unisce il burro e si va avanti a lavorarlo con una discreta energia, per cinque minuti.

A questo punto si ripiega l’impasto a formare una specie di palla e lo si deposita sopra una teglia da forno rivestita con la carta apposita, dopodiché si lascia riposare per un’oretta, in un luogo della casa abbastanza caldo.

Frattanto avrete versato il burro in una ciotola, aggiunto l’uovo, lo zucchero, la maionese e le cipolle, e quindi mescolato tutto quanto per bene con un cucchiaio di legno: in ultimo unirete pure l’aglio macinato.

Passata l’ora di riposo, si riprende l’impasto, si schiaccia leggermente per eliminare l’aria e si incide la superficie con un coltello per creare un disegno a losanghe.

Dopodiché si si stende in maniera uniforme la salsa all’aglio, distribuendola pure sui bordi; quindi con un cucchiaio di legno si possono rimarcare le incisioni di cui sopra e riempire con la mozzarella, ma se volete un pane più leggero, si può fare anche senza.

L’ultimo passo è mettere il tutto a cuocere in forno preriscaldato a 170 gradi per un quarto d’ora.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...