Pantofole che puzzano? Ecco il rimedio semplice e veloce!

pantofole che puzzano ecco il AdobeStock 190140506

Pantofole che puzzano? Ecco il rimedio semplice e veloce!

Stare comodi quando siamo nella tranquillità della nostra casa, è qualcosa di molto importante per tutti. C’è chi si mette in tuta appena oltrepassa la soglia di casa, chi vive praticamente in pigiama. Una cosa, però, accomuna quasi tutti non vediamo l’ora di toglierci le scarpe e infilarci le pantofole. Quando però emanano un cattivo odore, non è certo un piacere indossarle.

pantofole che puzzano ecco il AdobeStock 190140506

Come evitare che le pantofole puzzino

Usando le pantofole tutti i giorni, ad un certo punto è inevitabile che si sporchino, tra poco vedremo un metodo infallibile, per farle tornare come nuove. Nel frattempo, però, cerchiamo di capire come mantenerle profumate il più a lungo possibile.

Il cattivo odore emanato dalle ciabatte, deriva, naturalmente, dal sudore dei nostri piedi, cerchiamo, quindi di fargliene assorbire il meno possibile.

Quando rientriamo a casa, prima di infilare i piedi nelle nostre calde pantofole, togliamo i calzini e laviamo bene i piedi. Per evitare di andare in bagno con le scarpe, mettiamo in ingresso un paio di ciabatte da spiaggia in plastica e usiamole fino a che non avremo i piedi puliti. La plastica è molto più semplice da mantenere pulita. Basta anche una semplice passata nel bidet, dopo che avremo lavato i piedi, quando questi saranno puliti, possiamo infilarli nelle pantofole. Un’altra accortezza è quella di non indossarle mai senza calzini, questi assorbiranno il sudore che si forma e le manterranno profumate.

Pantofole che puzzano? Ecco il rimedio semplice e veloce!

Come già detto, per quanto possiamo sforzarci, ad un certo punto, le nostre pantofole, avranno un cattivo odore. Per eliminarlo completamente. Per prima cosa,, usando uno spazzolino da denti, eliminiamo completamente la polvere e i pelucchi. Insistiamo soprattutto nel solco interno tra la suola e la tomaia dove la polvere si annida. Poi sarà sufficiente, prendere un vecchio panno, bagnarlo con dell’aceto bianco di vino e tamponarlo su tutta la superficie delle pantofole sia interna che esterna. A questo punto mettiamole ad asciugare al sole e lasciamole fuori fino a che non siano completamente asciutte. E’ importante l’esposizione al sole, perché i raggi UV hanno un potere disinfettante, inoltre il calore farà evaporare più velocemente l’aceto e con esso il suo odore.

LEGGI ANCHE:  Errori mascara: 4 sbagli che non dovete assolutamente commettere!

Una volta deodorate completamente le nostre ciabatte, mettiamo sulla suola interna, qualche goccia di tee tree oil. Il suo potere antimicotico e disinfettante, eviterà il proliferare di batteri e con esso anche il cattivo odore.

Da oggi, mai più pantofole puzzolenti ai nostri piedi!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...