Pasta al forno alla siciliana: un piatto unico nel suo genere!

pasta al forno alla siciliana AdobeStock 121920140

Pasta al forno alla siciliana: un piatto unico nel suo genere!

La Sicilia è una regione che vanta una tradizione culinaria a cui nessuno riesce a resistere.

Un piatto tipico che mette tutti d’accordo è sicuramente la pasta al forno.

La pasta al forno alla siciliana è un concentrato di sapori perfetto da servire durante delle ricorrenze speciali.

Se abbiamo voglia di seguire la ricetta in ogni sua sfumatura la prima cosa da fare è quella di usare gli anelletti che sono una tipica pasta palermitana che prende questo nome grazie alla sua forma ad anello.

pasta al forno alla siciliana AdobeStock 121920140

Gli ingredienti utili per cucinare la pasta al forno alla siciliana, per 4 persone, sono:

  • 300 gr di anelletti (oppure rigatoni)
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 200 gr di carne tritata di maiale
  • 100 ml di vino rosso
  • 2 uova
  • 1 cipolla bianca
  • 40 gr di formaggio pecorino
  • 20 gr di pangrattato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

La prima cosa da fare è quella di mettere a soffriggere, a fuoco medio, in una pentola l’olio e la cipolla. Successivamente bisogna aumentare la fiamma quando si andranno ad aggiungere il sale e la carne macinata.

Quando tutto si sarà amalgamato si potrà aggiungere la passata di pomodoro, un altro pizzico di sale e quando comincerà a bollire si dovrà lasciar cuocere per circa 60 minuti a fuoco basso.

Nel frattempo possiamo mettere su un altro fuoco l’acqua per cuocere la pasta.

A questo punto mescoliamo le uova in una ciotola e aggiungiamo una parte di pecorino e il pepe e continuiamo a mescolare.

Dopodiché possiamo riprendere la nostra pasta, ormai cotta, scolarla e aggiungerla al ragù creato poco prima.

LEGGI ANCHE:  Polpette al sugo: cosa uso al posto del pane per polpette morbidissime!

Infine prendiamo una pirofila e, dopo averla unta, disponiamo sul fondo una parte della nostra pasta. Aggiungiamo il pangrattato, qualche cucchiaio del composto della ciotola dell’uovo e il formaggio. Continuiamo alternando gli strati fino ad esaurire tutti gli ingredienti e infine aggiungiamo una spolverata di formaggio.

Inforniamo, in un forno precedentemente riscaldato, ad una temperatura di 200 gradi per 40 minuti circa.

Appena la nostra pasta al forno alla siciliana sarà pronta servitela a tavola e cominciate a leccarvi i baffi.

Attenzione: se invece avete voglia di una pasta più leggera potete sostituire la carne con il seitan ed eliminare le uova dalla ricetta.

Buon appetito.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...