Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Patatine in padella: come Farle Croccanti Fuori e Morbide Dentro!

patatine in padella
Pubblicità

Le patatine in padella sembrano il contorno più facile del mondo, ma esiste un’infinità di varianti.

Non sempre poi, esse riescono come si vorrebbe, ovvero croccanti fuori e morbide dentro.

Ecco la ricetta per patatine in padella da chef.

Stampa

Patatine in padella: come Farle Croccanti Fuori e Morbide Dentro!

patatine in padella

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5) stelle
Vota anche tu!
Loading...

  • Autore: Maria
  • Tempo di Preparazione: 10
  • Tempo di Cottura: 40
  • Tempo Totale: 50
  • Porzioni: 4 1x
  • Categoria: Contorni
  • Metodo: In padella
  • Cucina: Italiana
Aumenta Porzioni

Ingredienti

  • 600 grammi di patate
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Pelate le patate, tagliatele a cubetti e scottatele in acqua bollente per 5 minuti circa.

In una padella con fondo antiaderente sufficientemente ampia, mettete a scaldare 4 cucchiai di olio, quindi versatevi dentro le patate e fatele cuocere per una decina di minuti finché non appariranno dorate.

Durante la cottura ricordatevi di girarle spesso.

Volete che esse risultino, come abbiamo detto, croccanti fuori e morbide dentro?

Il trucco per riuscirci è semplicissimo: spolverate il sale ed il pepe soltanto appena prima di portarle in tavola.

Tutto qui.

Patatine in padella: soluzione alternativa

C’è un altro modo, altrettanto semplice, di ottenere patatine croccanti fuori e morbide dentro: eccolo spiegato.

Invece di scottare le patate in acqua bollente come nella precedente ricetta, versatele crude nella padella e cuocetele direttamente lì.

Le patate devono cuocere in tutto 20 minuti circa, i primi 10 con il coperchio, i successivi 10 invece, senza.

Pubblicità

Note

Il trucco per averle perfette?

Prima di metterle a cuocere, togliete l’amido in eccesso lavandole ed asciugandole.

Le patatine in padella così cucinate sono buone e versatili, ottime per accompagnare sia i secondi di carne che di pesce.

Inoltre, esse rappresentano l’alternativa migliore alle patatine fritte, certamente gustose, ma non altrettanto salutari (almeno se le si vogliono mangiare più spesso); anche in tal caso infatti, esse si mantengono saporite e sfiziose.

Un accorgimento: le patate migliori per questo tipo di pietanza sono quelle a pasta gialla, meno ricche di amido rispetto alla qualità bianca.

Valori Nutrizionali

  • Calorie: 376

Keywords: patatine in padella, patate in padella


Potrebbe interessarti anche...