Puzza di fritto? Il metodo infallibile per rimuovere i cattivi odori

infallibile metodo per assorbire i metodo per profumare la cucina

Puzza di fritto? Il metodo infallibile per rimuovere i cattivi odori

Quando si cucina tanto in casa durante le occasioni speciali della vostra famiglia, ad avere la peggio è senza dubbio la cucina, ovvero l’ambiente sottoposto al maggior stress per via dei vari piatti deliziosi che avete cucinato. Infatti è al suo interno che trovate poi odori sgradevoli, dovuti anche alle fritture e al mescolarsi dei profumi delle varie pietanze. Che cosa fare per rimediare in fretta?

Puzza di fritto? Il metodo infallibile per rimuovere i cattivi odori

Esiste infatti un trucco così detto della nonna per risolvere subito questo problema. Si tratta del barattolo che assorbe i cattivi odori, ma vediamo nel dettaglio.

Puzza di fritto? Il metodo infallibile per rimuovere i cattivi odori

In realtà avete tre scelte su come ovviare a questo problema usando il barattolo:

Metodo del barattolo e del bicarbonato

Abbiamo già sentito molte volte parlare delle proprietà del bicarbonato e una di queste è la sua capacità di assorbire i cattivi odori, anche quelli nel frigorifero. In questo particolare caso, procuratevi un barattolo di vetro molto grande e riempitelo di bicarbonato di sodio. Posizionatelo vicino al fornello, così fin da subito azionerà la sua capacità assorbente. Una volta che avete terminato di cucinare, mettetelo sotto la cappa e accendetela. In pochissimo tempo i cattivi odori saranno scomparsi.

Metodo del barattolo e dell’aceto

Il procedimento è uguale al precedente. Prendete un barattolo grande e riempitelo di aceto ( potete utilizzare quello bianco, quello di vino nero o quello di mele) e posizionatelo anche in questo caso, prima accanto al piano cottura e poi sotto la cappa che lascerete accesa. Gli odori in poco tempo lasceranno la vostra cucina.

LEGGI ANCHE:  Come addestrare il nostro cervello per addormentarsi in meno di 60 secondi. Ecco la tecnica

Metodo del barattolo e degli agrumi

Il profumo degli agrumi in giro per casa rende l’ambiente molto fresco e per questo potete usarli anche per eliminare gli odori scatenati dalla cucina. In questo caso fate bollire dell’acqua e aggiungete delle fette di limone e di arancia. Una volta che l’acqua è bollita, mettete il tutto in un barattolo e posizionatelo in mezzo alla stanza, magari sul tavolo. I cattivi odori andranno via e sentirete al loro posto il profumo degli agrumi.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...