Riciclo creativo Barattoli di vetro: tantissime idee per halloween

Riciclo creativo Barattoli di vetro: tantissime idee per halloween

Avete accumulato diversi barattoli di vetro e non sapete in che modo riciclarli? Con un pizzico di fantasia e con qualche materiale, facilmente reperibile, potete trasformare dei banali barattoli di vetro, in qualcosa di veramente unico in occasione di Halloween.

Riciclo creativo Barattoli di vetro: tantissime idee per halloween

1.Barattoli spaventapasseri: idea numero 1

Dipingete l’esterno dei vostri barattoli di vetro con delle vernici acriliche e aggiungete degli elementi decorativi, come ad esempio della paglia finta, dei nastri di stoffa, della juta o dei fiori finti. In poco tempo, avrete realizzato dei bellissimi spaventapasseri.

Per fare il naso, la bocca e gli occhi, utilizzate dei pennarelli indelebili colorati.

Barattoli di vetro, riciclo creativo

Fonte immagine

2.Barattoli spaventapasseri: idea numero 2

Questi barattoli spaventapasseri, sono stati utilizzati come originali vasi per le piante, perfetti da mettere all’esterno delle vostre abitazioni, ma anche come fantastica idea regalo.

Fonte immagine

3.Barattoli spaventapasseri: idea numero 3

A differenza delle altre due idee, a questo spaventapasseri sono stati aggiunti dei bottoni per fare gli occhi e un sasso per fare il naso. Il risultato sarà davvero molto bello.

Fonte immagine

4.Barattoli spaventapasseri: idea numero 4

Se invece, volete realizzare uno spaventapasseri con i vostri bambini, questa idea è perfetta. Perchè dovrete disegnare la faccia del personaggio, direttamente sul barattolo con i pennarelli indelebili, infilare al suo interno della paglia decorativa e decorarlo con un cappellino di stoffa.

Fonte immagine

5.Paurosi barattoli: idea numero 1

Dopo aver accuratamente pulito i vostri contenitori di vetro, potrete trasformarli in dei paurosi barattoli. A questi sono stati aggiunti occhi, naso e bocca con il pennarello nero e all’interno di ognuno è stata messa della carta velina colorata. Sono perfetti per poterci inserire i dolciumi.

Fonte immagine

6.Paurosi barattoli: idea numero 2

Per trasformare un barattolo in una mummia, dovrete rivestirlo completamente con della garza bianca. Aggiungete un paio di occhi di plastica adesivi e un nastro di stoffa. Il risultato sarà davvero molto pauroso.

Fonte immagine

7.Paurosi barattoli: idea numero 3

Un’altra idea spettacolare per trasformare i barattoli di vetro in qualcosa di spaventoso per la festa di Halloween, prevede di dipingere i contenitori con delle vernici acriliche colorate, decorandoli, per farli assomigliare a dei fantasmi, a una zucca o a Frankenstein.

LEGGI ANCHE:  Scarpiera economica: 1000 modi geniali per utilizzarla!

Fonte immagine

8.Lanterne: idea numero 1

Un’altra idea meravigliosa per poter riciclare i barattoli di vetro, prevede di trasformarli in delle lanterne. Per farlo dovrete dipingere il contenitore, avendo cura di lasciare una parte senza vernice per poter vedere il suo contenuto. Inserire all’interno dei barattoli, una candela e decorare con un nastro di juta e dei chicchi di grano.

Fonte immagine

9.Lanterne: idea numero 2

Queste lanterne sono state abbellite con dei fiori finti, dei campanelli metallici colorati e delle ghiande. Al loro interno sono state messe delle candele a led e dei semini vari. Perfetti come idea regalo, ma anche per illuminare la vostra casa.

Fonte immagine

10.Finte zucche

Dopo aver dipinto l’esterno dei barattoli di vetro con della vernice arancione o bianca, colorate il coperchio con della vernice verde e lasciate asciugare. Incollate sul coperchio un tappo di sughero, delle foglie finte e un nastro di juta. In poco tempo, avrete creato delle finte zucche.

Fonte immagine

11.Originali centrotavola: idea numero 1

Per la notte delle streghe potete creare degli originali centrotavola, partendo semplicemente da dei barattoli di vetro. Questi sono stati dipinti con della vernice nera a cui sono stati aggiunti dei glitter. Al loro interno, sono state inserite delle rose finte, delle sfere di polistirolo decorate e degli altri paurosi oggetti.

Fonte immagine

12.Originali centrotavola: idea numero 2

Se avete poco tempo per realizzare un centrotavola per Halloween, dipingete di nero i barattoli di vetro, decorateli con dei fili intrecciati e delle finte bacche e inserite al loro interno degli utensili di legno da cucina, trasformati in dei paurosi personaggi. Per colorare gli utensili da cucina, usate delle tempere o delle vernici acriliche e quando saranno asciutti disegnate, occhi, naso e bocca con i pennarelli indelebili.

Fonte immagine

Buon riciclo creativo e buona festa di Halloween a tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...