Salvia, basta un semplice rametto e profumi tutta la tua casa, ecco come!

basta un rametto di salvia AdobeStock 233430594

Avere la casa profumata è una priorità, non c’è niente di più piacevole, che rientrare da una lunga giornata di lavoro ed essere accolti da un intenso profumo.

basta un rametto di salvia AdobeStock 233430594

Tutto ciò non è sempre semplice, soprattutto in inverno, quando dopo cena, porte e finestre rimangono chiuse gli odori di cibo o fumo restano imprigionati all’interno.

Esistono molti profumatori industriali che possono aiutarci a risolvere il problema ma i costi, a lungo andare, possono pesare sul budget e la cosa peggiore è che ci ritroviamo a respirare costantemente sostanze chimiche.

La natura, in questo caso ci può venire in aiuto, in modo semplice ed economico. Inoltre, in base a quale sostanza decidiamo di usare trarremmo diversi benefici.

In questo caso ci occuperemo della salvia.

I benefici della salvia

Tutti sappiamo che in cucina la salvia è una vera arma vincente per aromatizzare gli arrosti ma le sue proprietà non si limitano a questo.

Il suo profumo ha la facoltà di ridurre ansia e stress, per questo viene in aiuto in caso di nervosismo o di difficoltà a dormire.

Non è finita qui, il suo potere espettorante è un alleato per chi soffre d’asma e per processi infiammatori alle alte vie aeree.

Come usare la salvia per profumare casa e trarne beneficio

Procuriamoci un buon quantitativo di foglie di salvia. Se ne avessimo una pianta in giardino sarebbe l’ideale, se ancora non l’abbiamo prendiamo in considerazione l’ipotesi di comprarne una. Questa pianta è molto resistente e cresce bene anche in vaso, quindi anche se non disponiamo di un giardino è una buona idea prenderne una da tenere in casa.

LEGGI ANCHE:  Altro che bicarbonato | Con questo prodotto puoi sostituire tutti i detersivi a costo zero | NO sostanze chimiche!

Puliamo bene le foglie, dobbiamo eliminare tutti i residui di sporco, appoggiamole su un pezzo di carta assorbente o su uno strofinaccio e mettiamole a seccare all’aria per 4-5 giorni.

Quando saranno pronte inseriamole dentro a dei piccoli sacchetti di cotone, chiudiamoli e posizioniamoli in più angoli della casa.

Per una profumazione più intensa collochiamo i sacchetti sopra al termosifone, quando si accenderà la casa sarà profumatissima.

Vapori profumati per un effetto urto

Per risolvere velocemente quelle situazioni in cui un cattivo odore si è diffuso per tutte le stanze, possiamo usare la salvia abbinandola ad altre spezie.

Prendiamo delle foglie di salvia, qualche rametto di rosmarino, delle foglie di alloro e un limone, quest’ultimo lo taglieremo in piccoli pezzi.

Poniamo tutto all’interno di una pentola con dell’acqua e facciamo bollire. Il vapore che si sprigionerà si diffonderà tra le stanze eliminando il cattivo odore e, nel contempo, profumando tutti gli ambienti.

Ora tornare a casa sarà sempre molto rilassante!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...