Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Santo del Giorno 11 Agosto: Santa Chiara d’Assisi

Santa Chiara d'Assisi
Pubblicità

Sapete qual è il Santo del giorno 11 Agosto?

Si celebra oggi una delle figure più importanti, conosciute ed amate della cristianità: Santa Chiara d’Assisi.

Il suo nome e la sua opera sono indissolubilmente legati a San Francesco: conosciamola meglio.

Pubblicità

Santo del giorno 11 Agosto: Santa Chiara d’Assisi

santo del giorno 11 agostoChiara, appartenente alla nobile e benestante famiglia degli Offreducci, nacque ad Assisi nel 1194.

Da bambina rimase perdutamente affascinata da San Francesco, di cui apprezzò in modo particolare la rinuncia alle ricchezze e ai beni materiali per dedicare la propria vita al Signore.

All’epoca Chiara era piccola, ma una volta cresciuta, precisamente a 18 anni, raggiunse Francesco alla Porziuncola intenzionata a far parte del suo seguito.

Il santo, dopo averle fatto tagliare i capelli (anche se su tale punto non tutte le fonti storiche sono concordi), le dette un abito francescano e la accolse tra i suoi.

Intenzionata a sfuggire ai tentativi del padre di farle cambiare strada, Chiara si rifugiò a San Damiano: qui, non senza l’aiuto di Francesco, fondò le Clarisse.

La nuova regola e la morte

Pubblicità

Chiara redasse in prima persona la regola in base alla quale il nuovo ordine doveva conformarsi, ma farla accettare dalle alte gerarchie ecclesiastiche fu tutt’altro che facile e veloce.

Si tentò infatti di convincerla ad accettare una regola già esistente invece di crearne una nuova, ma la giovane fu irremovibile: sul privilegio della povertà, soprattutto, si dimostrò assolutamente intransigente.

Alla fine, ma solo poco prima di morire, la tenacia di Chiara vinse ogni resistenza e nel 1253, finalmente, la sua regola venne ufficialmente riconosciuta.

La religiosa scomparve in quello stesso anno, il giorno 11 Agosto, dopo una vita fatta di privazioni, sofferenze e penitenze.

La fede in Dio e la volontà di seguire l’esempio di Francesco, furono in lei sempre fortissimi e non vacillarono mai.

Santa Chiara d’Assisi è tutt’altro che semplice e sottomessa anzi, rappresenta un esempio di determinazione decisamente poco comune per le donne della sua epoca.

E’ patrona della televisione e delle comunicazioni in genere.


Potrebbe interessarti anche...