Santo del Giorno 17 Febbraio: Santi Sette Fondatori dell’Ordine dei Servi della Beata Vergine Maria

santi sette fondatori

Volete sapere qual è il santo del giorno 17 Febbraio?

In realtà sono addirittura sette!

Oggi infatti, la Chiesa Cattolica celebra i Santi Sette fondatori dell’Ordine dei Servi della Beata Vergine Maria.

Vediamo chi erano, perché vengono ricordati e perché sono stati canonizzati.

Santo del giorno 17 Febbraio: Santi Sette fondatori dell’Ordine dei Servi della Beata Vergine Maria

santo del giorno 17 febbraio

Il 17 Febbraio è il giorno della commemorazione dei Sette Santi fondatori, ovvero i primi padri fondatori dell’Ordine dei Servi di Maria (OMS).

Essi erano tutti fiorentini.

Precisamente, si tratta di Buonagiunta Manetti da Firenze, Buonfiglio Monaldi da Firenze, Amadio Amidei da Firenze, Manetto dell’Antella da Firenze, Uguccione Uguccioni da Firenze, Sostegno Sostegni da Firenze e Alessio Falconieri, il più conosciuto fra loro.

Tutti cristiani accomunati da un grande amore nei confronti della Madonna, nella prima metà del XIII secolo essi strinsero amicizia e decisero di chiamarsi “servi di Santa Maria” per “dedicarsi al suo servizio”.

La Madonna stessa, dice la leggenda, li spinse ad abbandonare il mondo per riunirsi nella vita comune.

Nacque così l’Ordine dei “frati servi della Beata Vergine Maria”.

Brevi cenni sul loro operato

Dopo aver lasciato il necessario alle proprie rispettive famiglie, i sette distribuirono tutto il resto ai poveri e alle chiese.

Poiché la loro santità esercitava un grande fascino sulla popolazione, dedicarsi alla vita religiosa non era facile per loro, in quanto erano continuamente osservati e fermati ovunque si recassero.

Fu così che essi decisero di ritirarsi sul Montesenario, dove edificarono un tabernacolo.

La vita al suo interno era fondata sulla preghiera, sulla povertà e sull’umiltà.

LEGGI ANCHE:  Ciliegie, dopo 3 giorni le butti: Scopri come conservarle per 12 mesi

In seguito altre persone, tutte con il medesimo intento di servire Dio, si unirono al gruppo e in seguito vennero anche fondati altri conventi.

Intorno al 1245, i sette fondatori dell’Ordine si legarono al domenicano San Pietro martire da Verona, un’altra figura molto significativa della cristianità.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...