Santo del Giorno 21 Gennaio: Sant’Agnese

santo del giorno 21 gennaio SantAgnese

Il Santo del giorno 21 Gennaio è Sant’Agnese, vergine e martire giovanissima vissuta nel III secolo d.C.

La fede incrollabile e la volontà di mantenersi pura, segnarono la sua terribile condanna.

Conosciamo meglio questa bellissima figura femminile: vediamo chi era e cosa fece di importante Sant’Agnese.

Santo del giorno 21 gennaio: chi era Sant’Agnese. Cenni biografici essenziali

santo del giorno 21 gennaio download 1

Non abbiamo molte informazioni biografiche su Sant’Agnese.

Certamente era romana e molto probabilmente apparteneva ad una famiglia patrizia e cristiana.

Le vicende più importanti della brevissima vita di Agnese sono controverse e così anche il suo martirio.

Secondo alcune fonti la ragazza fu una delle tante vittime della cruenta persecuzione di Diocleziano (inizio 300), per altre invece, morì sotto il suo predecessore.

Sembra del tutto certo però, che la ragazza avesse fatto voto di castità e che fosse fermamente intenzionata a mantenerlo contro tutto e tutti.

Questa scelta, evidentemente cristiana, ne provocò l’arresto, sebbene altre fonti dicano che fu un pretendente respinto a denunciare Agnese alle autorità.

Il processo e il martirio

Ciò che sappiamo con assoluta certezza, è che la fanciulla venne processata e quindi interrogata dagli organi deputati.

Agnese si comportò in modo coraggioso e deciso, respingendo ogni tentativo da parte dei giudici di convincerla ad abiurare il suo credo.

Per costringerla a venir meno al voto fatto, fu addirittura mandata in un postribolo, ma non ci fu nessun uomo che osò avvicinarsi a lei o toccarla.

A questo punto la sua sorte era segnata.

Condannata a morte, Agnese venne miracolosamente risparmiata dalle fiamme ed infine sgozzata dai suoi aguzzini.

La terribile modalità della sua esecuzione, ha fatto sì che essa venisse associata, nei secoli, ad un agnello sacrificale.

LEGGI ANCHE:  9 Trucchi per Whatsapp: Livello Esperto

Sant’Agnese è la patrona di varie località italiane fra le quali Sava di Baronissi ed è anche la protettrice delle giovani ragazze e della castità.

Il santuario principale del suo culto è la Chiesa di Sant’Agnese a Roma.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...