Scarpaccia salata: dorata, croccante, una meraviglia tutta italiana!

il mondo di antonietta polcaro AdobeStock 287367505

Scarpaccia salata: dorata, croccante, una meraviglia tutta italiana!

La scarpaccia salata è una ricetta della tradizione toscana molto semplice da realizzare.

Sottile e super croccante ovviamente, come ogni ricetta della tradizione, esistono vari modi per realizzarla.

Qui sotto troveremo quella più comune.

Sarà un piatto genuino che avvicinerà grandi e piccini alle zucchine.

Farai un figurone!

il mondo di antonietta polcaro AdobeStock 287367505

Scarpaccia salata: dorata, croccante, una meraviglia tutta italiana!

Gli ingredienti da selezionare sono:

  • 100 gr di farina
  • 80 gr di latte
  • 10 fiori di zucca
  • ½ kg di zucchine
  • 80 gr di formaggio grattugiato (40 pecorino e 40 parmigiano)
  • 3 cipolle
  • Qualche foglia di basilico
  • 80 gr di olio extravergine d’oliva
  • Pepe quanto basta
  • 2 uova
  • Sale quanto basta

Preparazione

Laviamo ed asciughiamo le zucchine per poi ridurle a rondelle sottili. Successivamente prendiamolo i fiori di zucca e eliminiamo il loro pistillo per poi tagliare a strisce i fiori.

Trasferiamo il risultato in una ciotola per poi aggiungere le cipolle affettate in precedenza. Condiamo con il sale e dopo mescoliamo gli ingredienti con le mani.

Lasciamo riposare il composto per 60 minuti in modo da rilasciare il liquido di vegetazione.

Nel frattempo prepariamo la pastella.

In una ciotola versiamo la farina e aggiungiamo le uova per poi lavorare con una forchetta. Versiamo anche l’olio a più riprese lavorando il composto e allo stesso modo integriamo il latte.

Ottenuta una pastella liscia e priva di grumi aggiungiamo il formaggio grattugiato.

Quando sarà pronta versiamola nelle zucchine e amalgamiamo tutto correttamente. Dopodiché condiamo con il pepe e delle foglie di basilico spezzate grossolanamente.

Cottura.

A questo punto prendiamo uno stampo da 32 oppure da 34 centimetri e oliamola.

LEGGI ANCHE:  Biscotti allo yogurt senza uova: più buoni dei savoiardi!

Successivamente stendiamo la scarpaccia fino a renderla sottile. Versiamo sopra, dopo averla livellata, un giro d’olio.

Portiamo lo stampo in un forno riscaldato all’inizio della preparazione e lasciamo cuore dai 30 ai 40 minuti a 180 gradi.

Quando apparirà dorata e croccante preleviamola dal forno e mangiamola calda.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...