Sformato di patate filante con scamorza. Velocissimo!

sformato di patate prosciutto e AdobeStock 123075970

Sformato di patate filante con scamorza. Velocissimo!

Un piatto perfetto per qualsiasi stagione, che risulta gustoso al palato ma allo stesso tempo salutare, è lo sformato di patate prosciutto e mozzarella.

Sformato di patate filante con prosciutto e scamorza filante. Velocissimo!

Questa variante dello sformato di patate non è assolutamente difficile da realizzare, anche per chi non è assolutamente un mago dei fornelli, e la preparazione richiede solo una manciata di minuti.

Oltre a questo, il piatto risulterà caldo e appetitoso, e le patate bollite regaleranno quel giusto pizzico di leggerezza che non può mai mancare in un buon piatto.

Insomma lo sformato di patate con sola scamorza è una delizia perfetta, un peccato di gola da concedersi senza timore durante i periodi più stressanti.

Sformato di patate filante con scamorza. Velocissimo!

Per preparare questo squisito piatto abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 400 ml di besciamella
  • 70 gr di parmigiano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 200 gr di scamorza affumicata
  • burro (per la teglia e per guarnire)
  • pan grattato q.b.

Procedimento

Per preparare il nostro sformato di patate dobbiamo bollire le patate, senza sbucciarle, in una pentola per circa 15 – 20 minuti. Quando saranno morbide ma sode spegniamo il fuoco e lasciamole raffreddare. Quando saranno fredde tagliamole a rondelle, dopo aver eliminato la buccia.

Dopo questo procedimento possiamo prendere una teglia e imburrarla per poi spolverarla con pan grattato. Successivamente dobbiamo inserire il nostro primo strato di patate insieme al sale, al pepe, all’olio e alla besciamella.

Il primo strato del nostro sformato deve essere completato aggiungendo la scamorza e una spolveratina di parmigiano.

A questo punto basta solo ripete l’operazione formando i vari strati fino a quando non avremo esaurito tutti gli ingredienti. L’ultimo strato, invece, dovrà essere ricoperto da una buona dose di parmigiano.

LEGGI ANCHE:  Sformato di patate e prosciutto, facilissimo! Senza farina e senza burro!

Adesso non resta che infornare la teglia per 35 – 40 minuti circa ad una temperatura di 180 gradi.

Dopo la cottura è importante, per non far rompere il tutto, lasciar intiepidire lo sformato.

Bene, non resta che servire a tavola e riempirsi lo stomaco. Buon appetito.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...