Sformato di verdure | Il pasto principale consigliato dai dietologi.

sformato di verdure il sformato di verdure light

Credi che non sia possibile mangiare sano senza rinunciare al gusto? Mangiare bene non è sinonimo di poco saporito e qui di seguito ne avrai la prova.

La ricetta dello sformato di cavolo cappuccio è un piatto perfetto per chi deve stare attento a ciò che mangia o che vuole semplicemente mettersi in riga.

Super filante e gustoso, questo piatto a base di verdure piacerà anche ai più scettici.

Basterà servirlo a tavola appena sfornato per farà venire a tutti i commensali l’acquolina in bocca.

Questo piatto oltre a svuotarti il frigo riempirà lo stomaco di tutti portando sul palato una grande festa.

sformato di verdure il sformato di verdure light

 

Sformato di verdure: ingredienti.

Per realizzare lo sformato dobbiamo usare:

  • 400 gr di cavolo cappuccio
  • 2 patate
  • 1 carota
  • 80 ml di olio vegetale
  • 3 peperoni verdi + ½ peperone rosso
  • 5 gr di pepe nero
  • 1 cipolla
  • 5 gr di sale
  • 5 gr di peperoncino in polvere

Realizziamo la salsa con gli ingredienti:

  • 45 ml di olio
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 35 gr di farina
  • 170 ml di latte
  • 5 gr di pepe nero
  • 170 ml di yogurt
  • Prezzemolo quanto basta
  • 5 gr di sale
  • 3 uova

Decoriamo il piatto con:

  • Peperoncino in polvere quanto basta
  • 200 gr di formaggio cheddar grattugiato

Preparazione.

Portiamo su un fuoco una pentola e versiamo dentro l’olio vegetale, la cipolla tritata e mescoliamo con una spatola.

Dopo aver fatto rosolare andiamo ad aggiungere le patate ridotte a dadini e riprendiamo a mescolare per poi lasciar cuocere per qualche minuto con il coperchio.

Quando le patate saranno morbide portiamo nella pentola il cavolo e la carota tritata e amalgamiamo in modo da rendere tutto omogeneo.

LEGGI ANCHE:  Metti l'arancia con la buccia nel frullatore e impasta tutto | Torta all'arancia che sa veramente di arancia!

Successivamente aggiungiamo i peperoni tagliati a pezzetti e dopo aver mescolato lasciamo cuocere con il coperchio.

A questo punto andiamo a condire con il pepe nero, il peperoncino e il sale.

Lasciamo cuocere per qualche altro minuto per poi allontanare la pentola dal fuoco.

In seguito prepariamo la salsa.

Dobbiamo sbattere le uova con una frusta a mano in una ciotola capiente. Successivamente versiamo il latte, lo yogurt, l’olio e mescoliamo con la frusta.

Dopodiché integriamo allo stesso modo la farina per poi condire con il sale e il pepe. Continuiamo aggiungendo il lievito, il prezzemolo tritato e amalgamiamo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Non resta che trasferire al suo interno le verdure che abbiamo preparato in precedenza e mescolare per bene.

Completata quest’operazione selezioniamo una pirofila e oliamola completamente.

Successivamente trasferiamo il nostro lavoro dentro per poi spolverare sopra un po’ di peperoncino e coprire tutto con il formaggio cheddar grattugiato.

Portiamo in forno per 30 – 35 minuti a 180 gradi.

Buon appetito a tutti.

https://www.youtube.com/watch?v=A1PrrRLNBtM

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...