Spesa di Natale come risparmiare: i trucchi sulla spesa che ti permetteranno di spendere molto meno!

spesa di natale gioca danticipo spesa di natale 1

Spesa di Natale come risparmiare: i trucchi sulla spesa che ti permetteranno di spendere molto meno!

Con qualche attenzione, e un po’ di parsimonia, possiamo imparare anche a risparmiare per tutti i pranzi e le cene natalizie che ci aspettano.

L’unica cosa da fare è quella di giocare d’anticipo e di congelare tutto ciò che è possibile per non dover alleggerire troppo il portafoglio.

Spesa di Natale come risparmiare: i trucchi sulla spesa che ti permetteranno di spendere molto meno!

Qui sotto troverai tutti gli ingredienti da congelare per risparmiare sul pranzo di Natale in modo tale da poterci goderci il pranzo senza avere l’ansia di aver speso troppo.

Spesa di Natale come risparmiare: i trucchi sulla spesa che ti permetteranno di spendere molto meno!

Ecco qui di seguito una lista di tutti gli alimenti che possiamo comprare già da ora e da riporre senza problemi nel congelatore:

  • IMPASTI DI OGNI TIPO

Chi ama cucinare in casa può mettere letteralmente le mani in pasta per poi congelare la pasta frolla, la pasta fresca e le sfoglie. Dopo aver speso circa 2 euro potremo realizzare qualsiasi tipo di pasta ed anche ogni tipo di dolce. Bisognerà semplicemente avvolgere l’impasto nella pellicola alimentare oppure in contenitori ermetici o in sacchetti gelo per poi conservarli in frigo.

  • PESCE

Se in famiglia amate mangiare il pesce si potrà tranquillamente conservare anche per un tempo lungo 3 mesi in freezer. Spendendo una cifra tra i 13 e i 15 euro al chilo potremo acquistare del pesce stocco, il baccalà, il pesce spada oppure il merluzzo. Basterà acquistare tutto dal nostro pescivendolo di fiducia per ottenere una tavola deliziosa grazie a questi alimenti versatili e ricchi di proteine.

  • CONDIMENTI

Durante un pranzo o una cena natalizia i condimenti non possono certamente mancare. Anche in questo caso il segreto è quello di congelare tutto in sacchetti gelo. Potremo conservare senza problemi alimenti come la cipolla, il sedano e la carota. Ovviamente potremo conservare nel freezer anche qualunque tipo di brodo utile ad arricchire le nostre future preparazioni.

  • CARNE

In questo caso spendendo una cifra tra 8 e 12 euro al chilo potremo acquistare della carne, come ad esempio lo stinco, la noce e la spalla, per poi congelarla con largo anticipo. L’importante sarà riporre la carne in contenitori ermetici di plastica oppure in pellicole alimentari.

LEGGI ANCHE:  Ecco come realizzare dei sottopiatti davvero originali per il vostro natale

Cosa aspetti? Comincia a risparmiare in vista del Natale! In questo modo sarà un gioco da ragazzi.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...