Umidità in casa? Con questo rimedio la elimini e profumi tutta la casa!

come togliere lumidita in casa umidita in casa

Con l’arrivo dell’inverso è facile notare in casa un aumento dell’umidità, che spesso può provocare la formazione di muffe e diventare un pericolo per la nostra salute. Solitamente, durante i periodi dell’anno più freddi, per ovviare a questa problematica, si utilizzano in casa i deumidificatori, che riducono in parte il tasso di umidità nelle stanze.

In realtà, per combattere l’umidità puoi adottare anche un altro rimedio, molto più economico e veloce. Ti basterà semplicemente procurarti due ingredienti e potrai contrastare completamente l’umidità in casa. Scopri subito come fare!

Umidità in casa? Con questo rimedio la elimini e profumi tutta la casa!

Quale rimedio adottare contro l’umidità

Per contrastare l’aumento dell’umidità in casa, ti consigliamo di realizzare una sorta di deumidificatore fai da te. Ti basterà semplicemente procurarti i seguenti ingredienti:

  • 500 gr di sale grosso da cucina
  • 3 bustine di tè aromatizzato

Per iniziare, ritaglia dei quadrati di medie dimensioni da una busta di plastica. A questo punto, procurati anche dei barattoli di vetro e all’interno versa 250 gr di sale e una mezza bustina di tè. Dividi quindi gli ingredienti in due parti uguali all’interno di due barattoli di vetro. Puoi aggiungere se preferisci anche delle gocce di olio essenziale.

A questo punto copri i barattoli con i quadrati di busta ritagliati e fissali con un elastico. Lascali coperti a riposo per almeno 3 giorni. Ricordati di agitarli ogni tanto per tenere sempre il composto ben amalgamato.

Se preferisci, invece della busta di plastica, puoi anche utilizzare dei pezzi di garza per chiudere i barattoli. Con pochi passaggi avrai realizzato un deumidificatore fai da te per la tua casa.

Dove posizionare i barattoli

Per contrastare al meglio l’aumento dell’umidità in casa, potrai posizionare i tuoi barattoli in varie zone per ottenere un risultato ottimale. Ad esempio, puoi posizionarli in bagno, visto che si tratta di uno degli ambienti della casa dov’è più facile che si formi umidità.

LEGGI ANCHE:  Umidità in casa, il modo per assorbirla è con queste piante

Puoi anche sistemarli nelle altre stanze della casa, come ad esempio, in cucina, in salone o nelle camere da letto. Oltre a essere un ottimo rimedio contro l’umidità, sono anche utili a profumare gli ambienti e a contrastare i cattivi odori.

Ti consigliamo di posizionare i tuoi barattoli davanti alle finestre, soprattutto di sera, quando cala l’umidità. I barattoli contro l’umidità sono perfetti anche per il tuo bucato. Puoi posizionarli accanto al bucato per far asciugare meglio tutti i tuoi abiti e tutta la biancheria. Sono perfetti, infatti, da mettere accanto allo stendino.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...