Utilizzi alternativi del cotton fioc: tanti metodi da conoscere subito!

utilizzi alternativi del cotton fioc AdobeStock 3702873

Esistono numerosi utilizzi alternativi del cotton fioc ed in questo articolo ve li presenteremo tutti! Approfondiamo insieme!

Solitamente, il cotton fioc si utilizza per pulire l’orecchie, ma le sue capacità sono davvero infinite! Dalla rimozione del trucco a quella della polvere, fino alla disinfettazione delle ferite più piccole.
Vediamo insieme in quanti modi diversi si può utilizzare un cotton fioc, cominciamo!

Utilizzi alternativi del cotton fioc: la nostra guida!

Rimuovere la polvere

Si sa, la polvere è in grado di annidarsi, anche nei punti più irraggiungibili della casa o degli oggetti. Eliminarla sembra davvero impossibile, ma non lo è grazie al cotton fioc! Bagnata un’a estremità con dell’acqua e lasciate asciutta l’altra.

utilizzi alternativi del cotton fioc cotton fioc pulizie

Lubrificare le cerniere

Le cerniere si inceppano continuamente e più volte avete rischiato di rovinare il vostro giubbotto preferito? Niente panico, vi basterà applicare un po’ di olio con un cotton fioc lungo tutta la lunghezza della cerniera. In un lampo, aprirla sarà facilissimo!

Togliere macchie di trucco

Se dopo aver applicato il mascara o l’eyeliner vi siete macchiate la palpebra, non dovrete ricominciare da capo di il vostro trucco. Per eliminare queste macchie, immergente un cotton fioc nell’acqua micellare e passatelo delicatamente sulla pelle.

In alternativa, potete utilizzarlo per struccare il viso nei punti più difficili, come il contorno labbra ed occhi.

utilizzi alternativi del cotton fioc AdobeStock 21771132

Utilizzi alternativi del cotton fioc: ritoccare i capelli

La ricrescita bianca dei capelli inizia a comparire? Ritoccatela con dell’ombretto del vostro colore, applicandolo con un cotton fioc.

Applicare la crema

Per applicare nel modo corretto la crema per il contorno occhi e labbra, potete aiutarvi con un cotton fioc. In questo modo, ogni angolo del viso sarà coperto.

LEGGI ANCHE:  Riciclo vecchie posate: 20 fantastiche idee che vi stupiranno!

Utilizzi alternativi del cotton fioc: disinfettare le piccole ferite

Disinfettare le ferite come ad esempio i piccoli tagli non è sempre facile. Un modo davvero comodo per applicare i prodotti appositi, come l’acqua ossigenata, è di utilizzare un cotton fioc. Vi consigliamo di appoggiarlo in modo delicato alla ferita e di non sfregarla con movimenti bruschi o veloci.

utilizzi alternativi del cotton fioc 261287 0

Decorazioni nail art e rimozione smalto

Se avete voglia di una nail art ricca di pois, applicate lo smalto con un cotton fioc.

Invece, se mentre lo stendete vi macchiate le cuticole, utilizzatelo imbevuto di acetone. Rimuovere le macchie sarà un gioco da ragazzi!

Profumo ambientale per la casa

Ecco come realizzare un profumo per l’ambiente fai da te! In un bicchierino, aggiungete un po’ di gocce del vostro olio essenziale preferito ed immergete due cotton fioc.

Rendere i denti più bianchi e puliti

Per rendere i denti più bianchi, applicate con un cotton fioc una composto di dentifricio e bicarbonato di sodio. Quest’ultimo è famoso proprio per la sua azione sbiancante, ma non abusatene!

Utilizzi alternativi del cotton fioc: per disegnare

Non solo pois sulle unghie, ma anche sui disegni! Un’ottimo modo per divertirsi con i propri bambini, grazie alla creatività!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...